Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Mobile » Come caricare lo smartphone in campeggio

Come caricare lo smartphone in campeggio

Ormai non si può uscire di casa senza il proprio smartphone e anche se andiamo in campeggio, immersi nella natura selvaggia, il nostro dispositivo lo vogliamo sempre con noi. Fortunatamente esistono molti sistemi per caricare lo smartphone fuori casa, anche in mezzo al nulla, con vento, pioggia o sole.

Caricare lo smartphone con una batteria portatile

Se andate in viaggio per uno o due giorni, potete portare con voi un Power Bank che vi permette di caricare lo smartphone per 3 o 4 volte.

Per assicurarvi di avere una carica sufficiente per tutto il viaggio, vi consigliamo di comprare un power bank con capacità abbastanza alta. Naturalmente, tutto dipende dalla frequenza con cui caricate il dispositivo, anche se è meglio usarlo il meno possibile per preservare la batteria.

quale caricabatterie portatile comprare

Se per esempio avete un dispositivo iPhone 11, che ha una batteria da 3.110 mAh, dovete considerare che per caricarlo una volta a notte per tre notti, avrete bisogno di circa 10.000 mAh. Anche se può sembrare molta energia, un caricabatterie portatile di quelle capacità è molto piccolo e abbastanza economico.

Potreste optare per il caricabatterie portatile Anker PowerCore Slim 10000, che dovrebbe fare proprio al caso vostro. L’unica cosa a cui stare attenti è di comprare un power bank che permette la ricarica rapida dei dispositivi.

Pannelli solari portatili

Se già sapete che il viaggio o il campeggio si protrarranno per più giorni e non potete fare affidamento su un caricabatterie portatile, i pannelli solari potrebbero essere la soluzione al problema. La loro efficienza dipende da una serie di fattori, tra cui quanto sole c’è e la potenza dei pannelli fotovoltaici, però dovrebbero garantirvi abbastanza elettricità da ricaricare lo smartphone ogni giorno.

caricabatterie solare per smartphone

Il problema con i pannelli solari è che hanno bisogno di molto tempo per ricaricare i dispositivi portatili. Questo è il motivo per cui tante soluzioni progettate per la ricarica di smartphone e altri dispositivi hanno bisogno di più pannelli per funzionare. Per una soluzione di ricarica solare davvero efficace, avrete bisogno di una serie di circa tre pannelli per ricaricare il telefono in poco tempo.

Molti escursionisti scelgono di appendere i pannelli solari sugli zaini per farli caricare mentre camminano. Naturalmente, questo influisce inevitabilmente sulla quantità di luce solare diretta che ricevono i pannelli solari. Affinché funzioni in modo efficiente, devi posizionare il tuo sistema di pannelli in modo che sia rivolto verso il sole per tutto il tempo di ricarica.

Per caricare lo smartphone dovrebbe essere sufficiente un sistema di pannelli che garantisca circa 24 watt di carica. Le recensioni lette su Amazon su CHOETECH Caricatore Solare da 24W suggeriscono che può riuscire a caricare un power bank da 10.000 mAh da vuoto a pieno in due giorni, mentre in base al telefonino in possesso, la ricarica dello smartphone con i pannelli solari dovrebbe avvenire in circa 4 o 5 ore.

Caricabatterie per smartphone a manovella

I caricatori cinetici non risolvono i problemi di ricarica dei telefonini come i power bank o i caricatori solari. Non riuscirete a caricare completamente lo smartphone con un caricabatterie a manovella, ma possono essere utili in quelle occasioni estreme in cui siete lontanissimi da qualsiasi fonte di energia e avete urgente bisogno di telefonare, magari in cerca di aiuto.

caricabatterie a manovella

In commercio si trovano caricabatterie a manovella di tutti i prezzi, da quelli più economici che costano circa 5,00 euro a quasi 500,00 €. Alcuni offrono una potenza di uscita pura al dispositivo USB di tua scelta, mentre altri usano la manovella per caricare una batteria incorporata, che poi dovrete utilizzare per caricare i vari dispositivi. Se ne acquistate uno con batteria, di solito potete anche caricarlo prima di partire in modo da averlo già carico, proprio come un power bank.

Nella fascia più economica di mercato vi consigliamo caricabatterie come il caricabatterie a manovella Olycism FM AM Radio Portatile solare e manovella d’emergenza Solar radio con Allarme SOS Torcia e PAWERBANK per Smartphone.

Leggi Anche: Come ricaricare velocemente lo smartphone

Leggi Anche: Come ricaricare lo Smartphone senza corrente elettrica

25%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.
[Voti: 23   Media: 4.7/5]