Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Mobile » Come capire se il telefono è intercettato

Come capire se il telefono è intercettato

Hai paura che uno spyware abbia colpito il tuo telefono? Visti i moltissimi casi degli ultimi tempi, abbiamo deciso di darti utili informazioni su come capire se il tuo telefono è intercettato e come fare per proteggerti.

come capire se il mio telefono è intercettato

Ormai, con i nostri smartphone facciamo veramente di tutto. Dagli acquisto online su Amazon a caricare foto e storie su Instagram, sui telefonini ci sono spesso informazioni riservate. Purtroppo, questo, può rendere il tuo telefono un obiettivo di alto valore per chi vuole rubare i dati o ascoltare le tue conversazioni. Ma come si fa per sapere se il telefono è intercettato?

Come faccio a capire se il mio telefono è intercettato?

Anche se non sempre è facile scoprirlo, ci sono diversi modi per capire se lo smartphone è sotto controllo da hacker o addirittura qualche stalker che può rubare le tue foto o ascoltare le tue chiamate.

1 – Strani suoni durante le chiamate

Se durante le chiamate senti strani suoni, una specie di clic oppure qualche tipo di segnale acustico, probabilmente le tue conversazioni vengono vengono registrate. Qualcuno potrebbe aver impostato il trasferimento di chiamata senza la tua autorizzazione o potrebbe essere presente un malware per la registrazione delle chiamate sul tuo dispositivo. Tieni presente, però, che sentire alcuni suoni strani, di tanto in tanto, è quasi normale, soprattutto se non c’è tanto segnale in zona, ma se ti accorgi che la cosa si ripete spesso controlla bene il tuo telefono.

2 – La batteria si scarica velocemente e il telefonino si surriscalda

Da qualche tempo lo smartphone si surriscalda e la batteria si scarica rapidamente anche se non utilizzi particolari app? Se succede anche quando il tuo dispositivo è inattivo, potrebbe trattarsi di qualche software dannoso che invia costantemente dati a qualcuno che sta monitorando il tuo telefono. 

Apri le impostazioni del tuo telefonino e controlla quali app stanno consumano di più la batteria. Se noti qualche nome di app che non hai mai usato, fai un controllo su internet per scoprire se è un software dannoso.

3 – Lo smartphone non si spegne

Se il tuo telefono sembra avere problemi quando provi a spegnerlo, potrebbe essere un segno del fatto che è intercettato. Quando spegni il telefono, controlla se la retroilluminazione del display resta accesa anche quando lo smartphone dovrebbe essere spento o se i tentativi di spegnimento falliscono completamente. 

lo smartphone si spegne da solo

Fai attenzione anche se il dispositivo si riavvia da solo o si spegne senza apparente motivo, perché anche questi potrebbero essere segnali di problemi.

4 – Strani messaggi di testo

Per capire se il tuo telefono è intercettato, controlla se ci sono strani SMS pieni di parole senza senso oppure con qualche link all’interno, perché può essere che lo spyware sul tuo telefono è stato installato in modo errato e che sta tentando di inviare istruzioni alle varie app.

5 – Problemi con la fotocamera e il microfono

Presta attenzione alla fotocamera e al microfono del dispositivo, controlla se si attivano da soli in modo apparentemente casuale. Se la spia della fotocamera si accende quando non stai utilizzando alcuna app che usa la fotocamera, il tuo telefono potrebbe essere stato violato. Tieni presente che alcuni software dannosi permettono agli hacker di accedere alla fotocamera dello smartphone anche senza accendere la lucetta, quindi controlla bene.

6 – Consumo dei dati mobili elevato

Come avrai capito, se sono presenti sul tuo telefonino, spyware e malware cercheranno di inviare costantemente informazioni a chi li ha installati, e per farlo utilizzano i dati del tuo abbonamento con Tim, Vodafone o altri operatori. 

Se ti accorgi di un utilizzo dei dati superiore al normale, che può comportare anche costi aggiuntivi se non si dispone di un piano dati illimitato, il tuo smartphone potrebbe essere sotto controllo da maleintenzionati.

Per controllare l’utilizzo dei dati su iPhone, vai su Impostazioni > Cellulare. Se invece hai uno smartphone Android trovi le stesse opzioni aprendo Impostazioni e andando nelle impostazioni Rete e Internet o Connessioni

Ti consigliamo, visto che ci sono delle opzioni apposite, di impostare il telefono in modo da inviarti un avviso se l’utilizzo dei dati supera una determinata soglia a tua scelta.

Leggi Anche: Privacy e Smart TV

Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Nome Modello
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Prime
Amazon Prime
Amazon Prime
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
Nome Modello
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
Prime
Amazon Prime
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Nome Modello
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Prime
Amazon Prime