Come cambiare lo sfondo su Windows 10

Lo sfondo del desktop non è altro che l’immagine che compare sullo schermo dietro le icone. Cambiare lo sfondo su Windows 10 è molto semplice.

In questa nuova guida su eComesifa.it, ti aiuteremo a cambiare l’immagine del desktop con pochi passaggi e in maniera facile e veloce, quindi segui le nostre istruzioni passo-passo e non avrai alcun problema.

Cambiare lo sfondo del desktop

1 – Per prima cosa fai clic con il tasto destro del mouse su un punto del desktop privo di icone e seleziona l’opzione Personalizza dal menu che compare sullo schermo.

Il sistema operativo Microsoft Windows 10 aprirà in breve tempo la finestra delle Impostazioni e ti mostrerà la sezione Personalizzazione da dove è possibile modificare una serie di parametri della visualizzazione del sistema operativo.

personalizzare sfondo del desktop con windows 10

Se utilizzi Windows 10 su un tablet e non hai un mouse, puoi pigiare il pulsante Start e aprire Impostazioni e poi Personalizzazione.

2 – Dal menu a discesa sotto l’etichetta Sfondo puoi scegliere se impostare come sfondo del desktop un Immagine, un colore a Tinta unita o una presentazione. In questo caso, selezione Immagine dal menu a discesa.

3 – A questo punto puoi scegliere una delle immagini proposte dal sistema sotto l’etichetta Scegli un immagine oppure cliccare sul pulsante Sfoglia per selezionare un immagine presente sul computer.

Se fai clic su Sfoglia puoi cercare nelle varie cartelle del tuo PC l’immagine da impostare. I formati di immagine che puoi utilizzare sono GIF, BMP, JPG, JPEG, DIB o PNG. Quindi seleziona la foto per lo sfondo del desktop tra quelle presenti sul tuo computer.

4 – Come vedi, l’immagine scelta verrà visualizzata nella parte alta della finestra Impostazioni, sotto la dicitura Sfondo, ma per avere un desktop perfetto, devi ancora impostare un parametro molto importante. Dal menu a discesa sotto Scegli una posizione, puoi scegliere una serie di impostazioni per l’immagine del desktop.

windows 10 wallpaper

La più utilizzata è sicuramente Adatta, che stirerà la foto, adattandola alle dimensioni dello schermo, ma questa scelta non sempre da i risultati sperati, dipende molto dall’immagine scelta come sfondo, quindi prova qualche altra impostazione tra quelle proposte.

5 – Non ti resta che chiudere la finestra delle impostazioni cliccando sulla X in alto a destra e goderti la nuova immagine dello sfondo di Windows 10.

Leggi Anche: Come convertire immagini PNG in JPG senza perdere qualità