Siete Qui: eComesifa.it » Salute » Come alleviare il dolore muscolare dopo lo sport

Come alleviare il dolore muscolare dopo lo sport

Dopo aver fatto attività fisica, specialmente se non siete ben allenati, potreste risentire dello sforzo e accusare dei dolori muscolari, causati dall’acido lattico e dalle tossine che si accumulano nei muscoli.

Questo dolore, causato da uno o più muscoli, viene chiamato “mialgia muscolare” e solitamente vanno a ridursi dopo circa 3 giorni.

Quando però il dolore è troppo forte però, potete affidarvi a dei sani rimedi naturali, in grado di alleviare il dolore muscolare e permettervi di svolgere le normali azioni quotidiane. In questo nuovo e utilissimo articolo, vi spieghiamo quindi come alleviare i dolori muscolari in modo naturale.

Bere succo di ciliegia

Per limitare e in caso alleviare il dolore muscolare dopo lo sport, un buon rimedio è quello di bere succo di ciliegie. Grazie al suo alto contenuto di antiossidanti, infatti, il succo di ciliegie aiuta a prevenire le infiammazioni.

Consigliamo, comunque, di non bere più di un bicchiere di succo di ciliegie al giorno e di scegliere, se possibile, un succo al 100% naturale.

Alleviare i dolori muscolari con i massaggi

Che i massaggi aiutino a ridurre la tensione e il dolore muscolare non lo scopriamo di certo noi.

Come sapete, infatti, tutti gli atleti, di qualsiasi disciplina, si sottopongono a sedute di massaggi dopo le gare o dopo gli allenamenti più duri.

Se non volete spendere soldi per rivolgervi a degli specialisti, potreste utilizzare un massaggiatore elettrico, oppure chiedere a qualche amico o parente di farvi un massaggio per ridurre la tensione muscolare.

Fare un bel bagno per ridurre il dolore muscolare

Per alleviare i dolori muscolari dopo lo sport, potete optare anche per un bel bagno rilassante. Sia che scegliate di fare il bagno con acqua calda, che quello con acqua fredda, i vostri muscoli ne trarranno giovamento.

Bagno con acqua calda

Fare un bagno o una doccia con acqua calda, per almeno 10 minuti, aiuterà a ridurre l’infiammazione e a far rilassare i muscoli. Grazie al calore, infatti, aumenterà la circolazione sanguigna nei muscoli, eliminando quindi le tossine in modo più veloce.

Bagno con acqua fredda

Grazie all’acqua fredda, allevierete l’infiammazione dei muscoli in modo più rapido. I risultati migliori, però, si ottengono alternando acqua calda e fredda. Il consiglio è quello di fare una doccia facendo uscire acqua fredda per circa 1 minuto e poi passare ad aprire l’acqua calda per circa 2 minuti.

Questo sistema di alternare la temperatura dell’acqua, è ottimo anche per guarire prima da distorsioni e lesioni.

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

Leggi Anche: Come preparare una pomata con olio di cocco contro i dolori muscolari