Come aiutare i vostri figli ad andare a scuola felici

Col rientro a scuola molti bambini lamentano dei disturbi inesistenti durante il periodo estivo e la mattina non hanno voglia di alzarsi dal letto perché hanno mal di pancia, dolore alla testa e senso di vomito. Spesso i genitori non sanno come reagire perché non capiscono se i malesseri dei loro figli sono reali o sono soltanto delle scuse per non andare a scuola.

Molte volte hanno dei sensi di colpa poiché, dovendo recarsi a lavoro, li costringono ad andare a scuola non potendoli lasciare a casa da soli. Ma cosa porta i bambini a essere insofferenti durante l’anno scolastico e perché spesso rifiutano di alzarsi dal letto? E’ il dramma che si presenta tutte le mattine, col rientro in classe; bambini pigri e genitori nervosi e stressati che al mattino devono fare tutto di corsa fra cui trascinare i loro figli a scuola.

Ci si domanda, allora, come comportarsi per migliorare la situazione e non trasformare 9 mesi di scuola in un incubo?


Se il vostro bambino rientra nella categoria di questi alunni svogliati, ecco come fare:

  • Innanzitutto accertatevi che vostro figlio stia bene e non stia inventandone una al giorno e perciò controllate la temperatura corporea, che non abbia la gola infiammata e che sia regolare di stomaco.
  • Assicuratevi che mangi bene e non si appesantisca prima di andare a letto con dolci o snack dannosi che potrebbero causare disturbi intestinali e che li rendono troppo euforici.
  • Evitate di fargli bere bibite gassate o succhi zuccherati, sostituendoli con spremute fatte in casa.
  • Mandateli a letto a orari decenti ed evitate di fargli assistere a film con scene troppo violente che possono alterare il sonno.
  • Durante la giornata, create un clima sereno e se siete preoccupate o ansiose non mostratelo d’avanti a loro, il vostro stato d’animo tende a contagiarli.
  • Non assillateli se non portato a termine i compiti, sarà dovere dell’insegnante prendere i dovuti provvedimenti e loro capiranno.
  • Non pretendete da loro più di quanto possono dare e se i voti non sono  eccellenti, lodateli lo stesso per il loro impegno.
  • La sera preparate l’occorrente per la scuola e anche i vestiti da indossare, in modo che il giorno dopo tutto sarà pronto.
  • Abituateli a puntare da soli la sveglia, si sentiranno più responsabili.
  • Al mattino non chiamateli all’ultimo minuto, si sveglierebbero bruscamente e ciò tenderebbe a innervosirli.
  • Preparare delle merende fatte in casa e quelle che loro preferiscono, in modo che saranno maggiormente invogliati a fare colazione.
  • Non insistete se non hanno voglia di mangiare al mattino, lo faranno a merenda.
  • Nel fine settimana, organizzate delle attività all’aperto e degli incontri con amici o parenti che facciamo staccare i vostri figli dai ritmi frenetici.

Giotto 240800 Pastelli Di Natura, 3.8 mm, Confezione da 36
Prezzo di listino: EUR 16,90
PREZZO IN OFFERTA: EUR 13,89
Risparmi: EUR 3,01

Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares