Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Sistemi Operativi » Come aggiornare Windows 10

Come aggiornare Windows 10

La guida semplice e diretta per saper come aggiornare Windows 10 in modo semplice ed intuitivo. Leggi l’articolo dedicato oggi agli aggiornamenti di Windows 10.

Vorresti aggiornare il tuo PC con Windows 10, ma non ci riesci tramite Windows Update e non vuoi recarti da un tecnico per risolvere la soluzione, spendendo altri soldi.

come aggiornare windows 10

Oppure ti piacerebbe passare dal tuo attuale Sistema Operativo a Windows 10 senza perdere i tuoi dati e senza dover mettere mano ai tuoi risparmi? In entrambi i casi la questione è davvero semplice se seguirai le prossime righe.

Vedremo innanzitutto come risolvere i problemi più comuni di Windows Update su Windows 10, così da riuscire a scaricare tutti i vari ed eventuali aggiornamenti disponibili per il sistema operativo, e poi ci occuperemo di capire come fare per aggiornare un precedente OS 10 di casa Microsoft alla più recente edizione dello stesso, tutto in maniera totalmente gratuita.

Cerca quindi di identificare quale tra le due soluzioni in questione risponde maggiormente alle tue esigenze e metti in pratica le relative indicazioni per aggiornare Windows 10.

Aggiornare Windows 10 tramite Windows Update

Vediamo come possiamo aggiornare Windows 10 tramite Windows Update, nel senso di come possiamo settare in modo assoluto i nostri aggiornamenti, tramite le impostazioni proprio del Windows Update.

Ma vedremo il caso in cui ci sono problemi, come agire e come settare il tutto al meglio. Andiamo!

Come regolare le impostazioni degli aggiornamenti Windows 10

Vuoi regolare le impostazioni relative agli aggiornamenti Windows 10? Bene, il primo passo che devi compiere è quello di:

  1. Fare clic sul campo di ricerca collocato sulla barra delle applicazioni
  2. Digitare impostazioni di windows update
  3. Pigiare sul pulsante Invio presente sulla tastiera

Nella finestra che a questo punto ti viene mostrata sul desktop:

  1. Clicca sulla voce Opzioni avanzate
  2. Dopodiché seleziona il menu presente sotto la voce Scegli come installare gli aggiornamenti
  3. Seleziona una delle due opzioni disponibili

Le due voci disponibili sono:

  • Automatico (scelta consigliata): Con questa opzione, gli aggiornamenti vengono scaricati in maniera automatica e il riavvio del sistema avviene automaticamente quando il computer non è in uso.
  • Notifica per la pianificazione del riavvio: Selezionando questa opzione gli aggiornamenti per Windows vengono scaricati in automatico ma affinché ne venga effettuata l’installazione bisogna pianificarne il riavvio.

Dopo aver selezionato l’opzione desiderata, le modifiche apportate saranno applicate all’istante.

È inoltre possibile attivare il download automatico degli aggiornamenti per altri prodotti Microsoft (come Office) apponendo il segno di spunta accanto alla voce Scarica aggiornamenti per altri prodotti Microsoft durante l’aggiornamento di Windows.

Aggiornare Windows 10 in caso di Problemi

problemi aggiornamento windows 10

Se stai riscontrando qualsiasi tipo di problema nell’aggiornare Windows 10, allora ti consiglio di procedere con le seguenti procedure. Rivolgiti allo strumento per la risoluzione dei problemi annesso a Pannello di controllo.

Per fare ciò:

  1. Clicca sul pulsante Start presente sulla barra delle applicazioni
  2. Digita risoluzione dei problemi nel campo di ricerca visualizzato
  3. Fai clic sul primo risultato presente in elenco

Nella finestra che si apre:

  1. Fai clic sulla voce Risolvere i problemi relativi a Windows Update presente in corrispondenza della Sistema e sicurezza
  2. Dopodiché clicca sul bottone Avanti ed attendi che la procedura di controllo venga avviata e portata a termine
  3. Se necessario clicca su Prova a eseguire la risoluzione dei problemi come amministratore

Al termine della procedura di analisi nella finestra aperta sul desktop, sotto la voce Problemi trovati, ti verranno indicati tutti i vari ed eventuali problemi identificati su Windows 10 in base ai quali non era possibile usufruire correttamente di Windows Update.

Se i problemi individuati sono stati risolti in maniera automatica, accanto a ciascuno di essi sarà presente la scritta Risolto ed un segno di spunta verde. Successivamente pigia sulla voce Chiudi strumento di risoluzione dei problemi.

Per verificare che le cose siano effettivamente andate per il verso giusto, accertati del fatto che in corrispondenza di ciascuno dei problemi riscontrati presente in elenco, ci sia la voce Risolto seguita da un segno di spunta verde.

Clicca quindi sul pulsante Chiudi collocato in basso a destra per chiudere la finestra.

Molto probabilmente se i problemi non risultano Risolti, vi è un problema di connessione Internet il più delle volte. A questo punto, controlla anche in basso a destra nell’icona del Wi-Fi o del collegamento Ethernet, qualunque tu abbia, se ci sia una connessione ed internet disponibile.

Se noti la scritta “Internet non disponibile”, anche se sei connesso ad una linea, clicca su Impostazioni reti e internet e clicca su Risoluzione e problemi Internet, avviando la stessa procedura per Windows Update.

Leggi Anche: Come aggiornare i driver in Windows

25%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.
[Voti: 0   Media: 0/5]