Come aderire a Groupon

i vantaggi di groupon

Negli ultimi anni Groupon è diventata una delle aziende più presenti ed importanti del web e dell’e-commerce.

Con essa è possibile acquistare oggetti o servizi, spesso scontati e con prezzi da accaparrarsi al volo. Per i commercianti, sarà è possibile diventare partner di Groupon e proporre prodotti a qualsiasi prezzp, tenendo conto ovviamente di eventuali sconti.

Questo sistema ha però i suoi pro e contro e in questo nuovo articolo, vogliamo spiegarvi un po’ il sistema Groupon.

Groupon, come detto, sta spopolando sul web e sono sempre di più gli utenti che decidono di provare questi gruppi di acquisto. Questo perché coi tempi che corrono, i commercianti si trovano a dover scontare sempre di più i loro articoli per attirare le persone; e la clientela, di rimando, è costretta a rovistare su ogni pagina web alla ricerca di un coupon o una promozione per ottenere le tariffe più basse sui servizi.

Sono tempi difficili per tutti, è per questo motivo che gli iscritti a Groupon crescono vertiginosamente. Nel caso delle aziende che mettono in vendita i loro prodotti, però, non sempre (anzi, poche volte), un sito come questo riesce ad essere remunerativo, anzi c’è la possibilità che diventi svantaggioso.

registrarsi a groupon

Procedimento per aderire a Groupon

Per una compagnia, diventare partner Groupon è molto semplice, ma ci sono alcune condizioni che si devono rispettare.

Per collaborare con Groupon, basterà entrare sul sito e spostarsi nella sezione chiamata Groupon Merchant, cliccare poi sulla voce “Diventa Partner”.

A questo punto, apparirà un modulo da compilare in cui bisognerà specificare di che azienda si tratta e quale offerta si ha intenzione di proporre.

In alternativa, si può più semplicemente contattare Groupon al numero 0294756281, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:00, ed il sabato dalle 9:30 alle 12:30.

Vantaggi di aderire a Groupon

Per tutte le piccole e medie attività che pensano di iscriversi a Groupon per guadagnare soldi facili, diciamo subito che è meglio rinunciare.

Noi crediamo sia molto utile invece, per farsi pubblicità e avere più visibilità su internet, Groupon, infatti, è molto conveniente per tutte quelle compagnie che passano dei periodi difficili o che magari hanno appena aperto e non sono particolarmente conosciute, perché la pubblicità che il leader dei coupon offre, se gestita al meglio, sarà una mano santa per l’azienda e di conseguenza per gli affari.

Sacrificando quindi alcuni servizi a prezzi molto bassi e magari facendoli durare per alcuni periodi, l’azienda, grazie a Groupon, otterrà pubblicità gratuita su diversi siti, social network, blog, forum e così via.

offerte groupon

Molto importante, se si vuole che la cosa funzioni, sarà non dividere la clientela in chi ha pagato il prezzo pieno e chi ha usato un coupon. Troppe aziende infatti, forniscono gli sconti e successivamente, rendendosi conto che ci hanno guadagnato poco, trattano i “couponieri” in malo modo, spesso non fornendo neanche la prestazione completa del servizio.

Questa è la cosa più sbagliata che l’azienda possa fare, perché non rispettando il deal offerto in precedenza, ovviamente il cliente si sentirà tradito ed ingannato e la compagnia inevitabilmente perderebbe una grossa fetta di credibilità, ottenendo recensioni pessime.

Come risultato avrete che i sacrifici fatti per ottenere pubblicità su Groupon, saranno stati totalmente inutili, perché in pochissimo tempo si andranno a perdere tanti soldi e troppi clienti.

I consigli per le aziende che vogliono diventare partner Groupon, è quindi stare molto attenti ai prezzi che si vogliono proporre, in modo da incrementare i guadagni e non perderli, ma soprattutto avere ben chiaro che il cliente, dopo aver ricevuto il servizio, dovrà uscire soddisfatto, altrimenti lui stesso non tornerà più e porterà via con sé tanti altri potenziali consumatori.

Leggi Anche: Come pulire lo schermo e la tastiera del computer portatile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.