Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Sistemi Operativi » Collegamenti sul desktop in Windows 8

Collegamenti sul desktop in Windows 8

Se eravate abituati a posizionare sul desktop di Windows 7 i collegamenti a tutti i vostri programmi più utilizzati, avrete notato sicuramente che con il nuovo sistema operativo, la cosa non è così semplice ed intuitiva.

Abbiamo scoperto che Microsoft non incoraggia i collegamenti sul Desktop in Windows 8, però per averli potete seguire questa semplice guida e sentire meno nostalgia del vecchio OS. Vediamo come fare per fare dei collegamenti sul desktop con Windows 8.

Procedimento per fare collegamenti al desktop:

  1. Premete i tasti Windows+D sulla tastiera per passare al Desktop. Se l’icona del programma desiderato si trova sulla barra delle applicazioni, dovete tenere premuto il tasto Shift sulla tastiera e cliccate con il tasto destro del mouse sull’icona del programma nella barra delle applicazioni.
  2. Ora cliccate su Copia, poi su un’area vuota del desktop, quindi premete Ctri+V per incollare l’icona.
  3. A questo punto potete cancellare l’icona del programma dalla barra delle applicazioni cliccando su di essa col tasto destro del mouse e selezionando “Rimuovi questo programma”.

Se il programma di cui volete il collegamento sul desktop non è presente nella barra delle applicazioni, dovete tornare alla schermata Start premendo il tasto Windows sulla tastiera, poi cercate l’icona del programma da linkare sul desktop o digitatene il nome e una volta trovato cliccate su di esso col tasto destro del mouse e poi su Aggiungi alla Barra delle applicazioni.

Tornate al Desktop (con la combinazione di tasti Windows+D) e create il collegamento seguendo la procedura descritta prima.

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.

Leggi Anche: Come creare e gestire i punti di ripristino su Windows 10