Come avviare Google Chrome in incognito

Di solito, per avviare Google Chrome con navigazione anonima, bisogna lanciare il browser normalmente e poi aprire una finestra di navigazione “Incognito”. Se non volete mai lasciare tracce in rete vi consigliamo di seguire i consigli della nostra guida in modo da avviare Chrome sempre in modalità “Navigazione in incognito”.

Dovrete semplicemente modificare il collegamento al browser sul desktop e la procedura che segue, funziona sia su Windows 7 che su Windows 8. Vediamo come fare.

Istruzioni

  1. Cliccate con il tasto destro del mouse sull’icona del collegamento di Google Chrome sul desktop e quindi fate clic su “Proprietà” dal menu che appare a schermo.
  2. A questo punto si aprirà la finestra delle Impostazioni del collegamento. Posizionatevi alla fine della stringa del campo “Destinazione:” e aggiungete la seguente stringa:  -incognito
  3. Ora fate clic su “Applica” e quindi su “Continua” per salvare le modifiche apportate al collegamento. Se volete, potete rinominare il collegamento in modo da riconoscere subito l’icona della navigazione in incognito. È possibile rinominare un collegamento cliccando col tasto destro del mouse e selezionando “Rinomina” dal menu.
  4. Da questo momento, ogni volta che avvierete Google Chrome dal collegamento appena modificato, si aprirà direttamente la navigazione anonima.

Leggi Anche: Come liberare spazio su tablet e smartphone Android


Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares