Casa

Bagno in stile moderno: idee da sfruttare

come arredare il bagno moderno

Arredare il proprio bagno può essere molto difficile se non si hanno chiare le idee. Se, però, si ha intenzione di arredarlo in stile moderno, le soluzioni e le idee sono davvero tante e molto affascinanti. Innanzitutto bisogna considerare lo spazio a disposizione, anche perchè tutte le scelte devono essere ben ponderate.

I sanitari dal design moderno sono molto eleganti. Quelli più in voga, per dare un tocco chic e moderno, sono quelli senza base e total white, con rubinetteria in acciaio lucido, opaco o anche essa bianca.

Le forme dei sanitari dovranno essere molto pulite per rispettare i canoni della modernità, magari squadrate oppure arrotondate sui bordi. Meglio, dunque, evitare i modelli con profili decorati e a rilievo.

La rubinetteria

Per quanto riguarda la rubinetteria, si può scegliere tra le varie soluzioni moderne ed hi-tech, con i quali è possibile associare la musica, la cromoterapia, ed è possibile persino consultare la temperatura dell’acqua attraverso il termometro digitale. In questo contesto rientra anche la colonna doccia idromassaggio, perfetta per momenti di relax intenso. Nel design moderno i rubinetti per lavandini hanno forme sinuose e pulite, e per questo è meglio evitare l’ottone ed il rame che richiamano un arredamento retrò.

Le linee dovranno essere pulite anche per i mobili come scaffali, cassettiere e mensole. In questo scenario si può giocare sui contrasti se vi piacciono i colori o puntate, sempre e comunque, sul bianco candido laccato. Gli specchi moderni per il bagno non possono assolutamente mancare! Che siano di design, con rifiniture in acciaio, o assolutamente nude.

Le piastrelle

Per quanto riguarda le migliori idee bagno in stile moderno, le piastrelle devono per forza di cose essere rivestite in pvc o in parquet, o, meglio ancora, soprattutto per le pareti, usare il cemento. In questo caso anche l’effetto pietra può dare quel tocco in più al nostro bagno moderno.

Le mattonelle non devono assolutamente essere vecchio stile. Meglio lasciar stare i mattoncini monocolore che si annidano lungo tutta la parete. Per non sbagliare, meglio optare per i mosaici dai colori freschi e accesi, che non vanno a rendere troppo scuro e angusto il vostro bagno. Per le tonalità, nero e antracite andrebbero minimizzati. Preferite toni neutri e colori chiari, specie se si è alla ricerca delle soluzioni per spazi piccoli.

La doccia

L’elemento doccia deve essere pratico e funzionale. In questi casi, rivestimenti a parte, è importante scegliere una doccia che sia realizzata in vetro o cristallo, che sia grande e abbia profili inesistenti o tutt’al più in acciaio lucido o opaco. Evitate le paretine effetto gocce in plastica e quelle con bordi bianchi. Il tutto, ovviamente, deve essere studiato e pensato nei minimi dettagli, tenendo ben a mente quello che è il budget a disposizione per arredare il proprio bagno in chiave moderna.

Leggi Anche: Come fare il bagno con i sali di Epsom per perdere peso

Bagno in stile moderno: idee da sfruttare ultima modifica: 2018-02-12T10:23:00+00:00 da eComesifa.it

Lascia un commento