App Android per registrare le telefonate

registrare telefonate

Se dovete fare una telefonata importante e state cercando delle app che consentono di registrare la conversazione in modo da poter riascoltare quello che è stato detto durante la chiamata, niente paura, in questa nuova guida c’è quello che fa per te.

Abbiamo pensato, infatti, di presentare alcune tra le migliori app per registrare le telefonate che ci sono in circolazione per gli smartphone Android.

Allora, come dicevamo, nel tutorial che vi proponiamo, potrete trovare buonissimi spunti per scegliere la migliore App per registrare le chiamate più adatta a voi. Certo, qualcuna è a pagamento, ma la scelta dipende anche da cosa vi aspettata che facciano le App.

State attenti, però, perché se registrate delle telefonate senza che l’interlocutore ne sia consapevole, è violazione della privacy. Non di www.ecomesifa.it, non ci assumiamo nessuna responsabilità sull’uso di questa guida.

Ecco le migliori App Android per registrare le telefonate

RMC: Android Call Recorder

La prima App che vi presentiamo è completamente gratuita e si chiama RMC: Android Call Recorder. Questa applicazione per registrare le chiamate, non  è niente male, anche se su alcuni smartphone potrebbe registrare le telefonate con una qualità audio non eccelsa.

Come funziona:

  1. La prima cosa da fare è scaricare l’App da Google Play Store e installarla sul vostro smartphone, semplicemente premendo sulla sua icona.
  2. Durante l’installazione dovrete accettare tutte le condizioni sull’utilizzo dell’App, tappando sul pulsante Accept e mettendo la spunta vicino la voce Activate Service, in questo modo attiverete la registrazione automatica delle telefonate.
  3. Non appena finito di impostare il tutto, l’app sarà subito funzionante automaticamente. Praticamente la registrazione delle chiamate si avvierà automaticamente, senza dover avviare RMC: Android Call Recorder.
  4. Non appena la telefonata sarà terminata, pigiando sull’icona dell’App e selezionando Unsorted nella schermata principale. Una volta entrati nella sezione Unsorted, basterà tappare sul nome della registrazione e poi su Play dal menu per ascoltare la conversazione.

CallRecorder

Proseguiamo la guida delle migliori App Android per registrare le telefonate con CallRecorder, sicuramente una delle migliori applicazioni disponibili sul Play Store di Google per registrare le chiamate. Diciamo subito che CallRecorder costa 11,99 €, anche se c’è la possibilità di provare prima una versione gratuita per 7 giorni. Tenete presente che per poter funzionare, sul telefono sia stato eseguito il root.

Come funziona:

  1. Scaricate e installate l’app sul vostro smartphone, quindi avviate CallRecorder e premete sul pulsante Concedi in modo da consentire all’app di accedere al sistema con i permessi di root, poi pigiate sul pulsante Accetta e subito dopo su OK in modo da accettare tutte le condizioni d’uso.
  2. Una volta installato CallRecorder, ogni volta che effettuerete o riceverete una telefonata si avvierà automaticamente registrando la chiamata.
  3. Terminata la conversazione, potrete ascoltare tutte le registrazioni delle chiamate avviando CallRecorder e premendo sulla telefonata che volete ascoltare. Inoltre, CallRecorder ha anche una utilissima funzione di conversione delle telefonate in mp3 che si avvia semplicemente tenendo premuto il dito sul titolo di una conversazione e pigiando sull’icona tre punti in alto a destra.

Potete disattivare le funzioni di CallRecorder anche senza disinstallarlo. Per farlo, è sufficiente entrare nel menu Impostazioni, premere sulla voce Registrazione e spostare su OFF la levetta che in alto a destra.


Tag:, , , , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares