Siete Qui: eComesifa.it » Finanza » Soldi » Andamento Bitcoin: valore e previsioni 2020

Andamento Bitcoin: valore e previsioni 2020

Il Bitcoin è la moneta digitale più famosa al mondo, ma anche la più volatile. L’andamento di mercato è altalenante, ma nonostante tutto la crescita risulta notevole.

Si tratta infatti della crescita più alta e veloce di tutta la storia della finanza. Il Bitcoin sarà probabilmente la moneta del futuro.

Negli ultimi anni, la criptovaluta è stata in grado di raggiungere quotazioni-monstre, per poi crollare dopo solo poche ore. E non finisce qui, il Bitcoin è anche in grado di rialzarsi molto velocemente e poi stabilizzarsi su un valore che risulta più alto di quello registrato prima del rialzo-monstre e del crollo improvviso.

Insomma, a nostro parere, ci sembra che il Bitcoin acquisisca sempre più valore di anno in anno, nonostante gli alti e bassi che si registrano nello stesso arco di tempo.

Andamento Bitcoin: dal 2009 al 2019

L’andamento del Bitcoin non è mai stato preciso o si è stabilizzato su un determinato valore, ma ci ha sempre sorpreso. Un giorno la criptovaluta sembra affossata, l’altro raggiunge i massimi storici.

valore bitcoin

Ebbene, il Bitcoin è una scommessa. Prevedere il suo andamento di mercato è sempre un qualcosa di complesso, soprattutto se ci troviamo in un periodo di crisi economica (anche se il Bitcoin dovrebbe speculare anche su questo).

Per farvi fare un’idea, vi proponiamo di seguito la valutazione della criptovaluta anno dopo anno.

Ecco l’andamento di mercato del Bitcoin, e il suo valore medio nei primi 10 anni di vita, ovvero dal 2009 al 2019:

  • 2009 – Tasso di cambio: 1 B = 0 $
  • 2010 – Tasso di cambio: 1 B = 0,5 $
  • 2011 – Tasso di cambio: 1 B = 1 $
  • 2012 – Tasso di cambio: 1 B = 10$
  • 2013 – Tasso di cambio: 1 B = 100-1000 $
  • 2014 – Tasso di cambio: 1 B = 111-330 $
  • 2015 – Tasso di cambio: 1 B = 454 $
  • 2016 – Tasso di cambio: 1 B = 951 $
  • 2017 – Tasso di cambio: 1 B = 17.500 $
  • 2018 – Tasso di cambio: 1 B = 8000-3200 $
  • 2019 – Tasso di cambio: 1 B = 7000 $

Previsioni BitCoin per il 2020

L’anno non era cominciato affatto male per la criptovaluta. Il 2 Gennaio il Bitcoin apre il 2020 con una quotazione di 6.103 dollari, per poi sfiorare addirittura i 10.000 dollari dopo une mese e mezzo circa.

Ma l’epidemia da Covid-19 colpisce anche il Bitcoin così come tutte le borse mondiali. In sole 24 ore la criptovaluta perde oltre il 40% del suo valore e crolla a quota 4254,14 dollari. Chi aveva scommesso sul fatto che il coronavirus non avrebbe nemmeno scalfito il Bitcoin, si sbagliava di grosso.

valutazione bitcoin

Lo scivolone è avvenuta tra l’11 e il 13 Marzo, per poi cominciare la sua lenta risalita.

Ma il Bitcoin è fatto così: o si ama o si odia. La criptovaluta infatti è sempre stata volatile, come se il suo rally continuo fosse un marchio di fabbrica.

Per il 2020 siamo pronti a scommettere che il Bitcoin possa sfondare (di nuovo!) il muro dei 10.000 dollari. Probabilmente quello accaduto nel mese di Marzo è stato solamente uno stop momentaneo. Ipotizziamo che ricominci il trend positivo e che possa raggiungere il suo massimo nel periodo natalizio.

Venti in giorni in cui il Bitcoin da sempre dà il meglio di sé. La risalita è dietro l’angolo.

Leggi Anche: Le migliori piattaforme per trading online 2020