Alimentazione per avere la pancia piatta

cosa mangiare per la pancia piatta

Avere la pancia piatta, un desiderio che molte donne e uomini hanno in comune, un obbiettivo difficile da raggiungere, ma non disperate, perché non è impossibile.

Come ben sapete, per avere un ventre piatto occorre praticare un po’ di attività sportiva e seguire un’alimentazione sana.

Quello che invece, forse non sapete è che esistono degli alimenti che, se vengono consumati regolarmente, aiutano la pancia a rimanere snella, tonica e sexy.

Se anche voi desiderate avere la pancia piatta, siete nel posto giusto, infatti, vogliamo aiutarvi a portare a termine questa “missione”.

In questa nuova guida abbiamo preparato per voi una lista di alimenti da consumare, per avere un ventre sodo e attraente.

Ecco di seguito la lista dei cibi che fanno bene al vostro girovita:

I carciofi: Grazie al loro ricco contenuto di sostanze benefiche, tra cui l’inulina, contrastano il gonfiore addominale e aiutano la pancia ad essere tonica e piatta. Attenzione però, per usufruire a pieno dei benefici del carciofo per il vostro ventre, dovete utilizzare un tipo di cottura naturale, senza l’aggiunta di olio, sale e condimenti particolari.

  • Il consiglio è pulirli con cura, andando ad eliminare le foglie esterne, (troppo dure) lasciare il gambo e lessarli semplicemente in acqua bollente. Controllate la cottura inserendo una forchetta nel cuore del carciofo. Inoltre, non gettate l’acqua di cottura, perché contiene sostanze depurative e sgonfianti, filtratela e bevetela a temperatura ambiente durante la giornata, prima o dopo i pasti principali.

I legumi: Contengono una buona quantità di amilosio (zucchero polisaccaride) che mette in funzione l’intestino, favorendo l’eliminazione di tutte quelle sostanze che all’organismo non servono, aiutando a mantenere l’addome leggero e il ventre piatto.

  • Un consiglio, se utilizzate i legumi secchi, ricordatevi di metterli prima a bagno in acqua tiepida almeno 6 ore prima di cucinarli, altrimenti, l’effetto ottenuto, sarà un senso di gonfiore alla pancia e all’addome. Anche in questo caso, utilizzate un tipo di cottura naturale, olio a crudo e poco sale.

L’aglio: Come sapete è un potente antibatterico naturale, assumere uno spicchio di aglio crudo al giorno a digiuno, risulta essere un ottimo rimedio naturale per mantenere l’intestino sano. Le sue proprietà benefiche, infatti, contrastano la formazione dei virus e batteri che possono dare origine a diversi disturbi.

Lo zenzero: Agisce migliorando la digestione, velocizza il metabolismo e favorisce l’eliminazione dei grassi in eccesso. Mantiene l’addome leggero e la pancia in perfetta salute.

L’aceto di mele: Mescolatene un cucchiaino insieme ad un bicchiere d’acqua e assumetelo prima dei pasti principali. L’aceto di mele, rende i livelli di acido nello stomaco bilanciati, migliora la digestione e previene il senso di gonfiore, mantenendo il ventre piatto.

I semi di zucca: Combattono la formazione di batteri all’interno dell’intestino, con il loro ricco contenuto di zinco. Consumarli in modo regolare, aiuta la pancia a rimanere snella.

Il miso: E’ un’ alimento che contiene un’elevata quantità di batteri “buoni”, che mantengono l’intestino sano e tengono la flora batterica sotto controllo. Contrastano la formazione e la comparsa del grasso addominale.

Offerta
Marathon Run 1800 Tapis Roulant, Nero
  • Nastro di corsa 42 x 122 cm
  • Potenza motore 1.75 Hp
Offerta
ETEKCITY Bilancia Pesapersone Digitale con Display Retroilluminato,Metro Incluso,Batterie...
  • Display retroilluminato e batterie AAA: Grande...
  • Metro a nastro gratis incluso: Il metro a nastro...

Leggi Anche: Come eliminare il grasso da cosce e fianchi

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here