Timballo di bucatini con le cozze

Un normale sabato sera non sapete cosa organizzare con le persone della vostra compagnia? Niente paura perché in questa situazione di dubbio entriamo in gioco noi e per la categoria che vogliamo nominare “Menù con gli amici”, vogliamo proporre un primo e secondo piatto da sballo, senza andare a spendere troppi soldi nei classici ristoranti o pizzerie del sabato sera.

Il primo piatto che vogliamo analizzare con una guida precisa e dettagliata è quello che riguarda il timballo di bucatini con le cozze. Ma che cosa consiste questo piatto forse a molti sconosciuto? Come viene realizzato? La nostra guida vi aiuterà non solo nella scelta dei vati ingredienti che necessitano la realizzazione della portata, ma anche della perfetta preparazione con tutti i passaggi necessari.

Ingredienti:

  • 300 grammi di bucatini.
  • 600 grammi di cozze.
  • 400 grammi di patate.
  • 1 zucchina.
  • 1 spicchio d’aglio.
  • 120 grammi di pomodoro.
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato.
  • Basilico tritato.
  • Olio di oliva.
  • Sale.
  • Pepe.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00U91FNWU[/asa2]

Abbiamo elencato tutti gli ingredienti che ci servono per realizzare il primo piatto davvero speciale per i nostri amici da invitare a casa in un noioso sabato sera. Adesso arriviamo al momento per descrivere tutti i passaggi necessari che servono per la perfetta realizzazione del vostro primo piatto.

Preparazione:

  1. Lavate le patate mettetele in una casseruola, copritele di acqua fredda, salate e portate a ebollizione; lessatele fino a quando sono tenere; scolatele, pelatele e tagliatele a cubetti.
  2. Spuntate, lavate e riducete la zucchina a dadini; fatela saltare in padella con u filo d’olio di oliva, quindi salate e pepate; pelate il pomodoro e tritatelo.
  3. In una pentola, portate a ebollizione abbondante acqua e quando bolle, salatela; buttate dentro i bucatini e lesateli dopo pochi minuti; scolateli e fateli raffreddare sotto l’acqua fredda corrente , quinti scolateli di nuovo.
  4. Ungete con un filo d’olio d’oliva uno stampo a cupola e foderatelo con gli stessi bucatini; mettete in una ciotola il pomodoro tritato, i cubetti di patata, i dadini di zucchina, il basilico tritato, il parmigiano, sale e pepe; mescolate e poi distribuite il composto ottenuto nello stampo foderato di bucatini.
  5. Raschiate le cozze con una paglietta; lavate le conchiglie in acqua e sale.
  6. In una padella fate scaldare un filo di olio con lo spicchio d’aglio e uniteci le cozze; mettete il coperchio e lasciate cuocere fino a quando le conchiglie si aprono; scolate le cozze con un mestolo forato e toglietele.
  7. Passate lo stampo in forno per fare scaldare il timballo; sformatelo su un piatto di servizio e guarnitelo con le cozze; pepate il tutto e servite in tavola.

Il tempo per cucinare il timballo di bucatini con le cozze, impiega 30 minuti per la preparazione e 45 minuti per la cottura, calcolando la dose per quattro persone. Vino consigliato. Il vino che vogliamo abbinare a questa prima portata è un bianco Feudo dei Fiori Settesoli, un classico siciliano. Questo è il primo piatto speciale che vogliamo consigliare e proporre ad un gruppo di amici che un normale sabato sera vogliono passare del tempo in compagnia.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00BTHY1NA[/asa2]

Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares