eComesifa.it
?????????????????????????????????????????????????????????

Scegliere una buona scuola di cucina

La passione per la cucina, legata alla voglia di riscoprire le tradizioni e la genuinità oltre all’arte della manualità, sta dilagando sempre di più, e si moltiplicano anche le scuole dove imparare a cucinare al meglio, con docenti ed esperti di alta qualità e tante persone curiose che non vedono l’ora di raffinare le loro tecniche.

Ecco perché qui vi proponiamo tre scuole che si terranno proprio quest’estate, sono summer school, per lo più indirizzate a gente mediamente esperta, non si tratta quindi di corsi base per principianti.

[asa2]B004MPQQ20[/asa2]

La prima, è quella organizzata dal Gambero Rosso, la Summer Camp Academy che si terrà a luglio, precisamente dal 18 al 23, in Val d’Aosta a Gressoney, presso il Residence del Sole. Le parole d’ordine sono “riscoprire le tradizioni di montagna”. Un’immersione totale tra piatti gourmet a base di funghi, polenta, e sapori tipici dei rifugi di montagna. Il costo è di 1.200 euro per 30 ore di lezione e comprende alloggio e vitto in mezza pensione, oltre all’accesso ai servizi del residence. Insomma è un costo non proprio basso, ma l’autorevolezza del marchio Gambero Rosso è storia nota, dunque la qualità è garantita, come anche una certa attitudine all’estetica della cucina.

Le verdure, le basi – i piatti creativi della cucina vegetariana e vegana è invece il laboratorio professionale di cucina che si tiene dal 5 al 9 settembre a Chieri, in provincia di Torino, è organizzato da ICook, ed ha un costo di 1200 euro, escluso il soggiorno (che però ha prezzi bassi, perché l’Accademia è convenzionata con alcune strutture). Le lezioni si tengono dalle 9 alle 17. Le tecniche e gli spunti offerti sono di indubbia qualità, come anche le tematiche trattate. Diciamo che è altamente consigliato a chef e gestori di ristoranti, che vogliono investire questa cifra per offrire un servizio variegato ai propri clienti.

E infine, una vera e propria scuola di cucina, della durata di tre mesi, per un totale di 460 ore con uno stage all’interno di una struttura, un percorso professionale a tutti gli effetti, un corso con il rilascio dell’attestato di frequenza, organizzato dalla Chef Academy a Terni, in Umbria. Le lezioni che toccano i più svariati e trasversali argomenti, spaziano dal marketing nel settore alimentare, alle analisi storiche sul tema, alla cucina fusion e a quella studiata per chi soffre di intolleranze. Per un costo di 3.500 euro. Evidentemente è consigliato a chi della cucina fa il suo presente e futuro professionale.

[asa2]8817026204[/asa2]

Commenta

Ti piace eComesifa.it