Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa

Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa, piccola guida su quali erbe si possono utilizzare per alleviare il fastidioso disturbo.

Questa guida nasce dall’esigenza della sottoscritta di porre fine non solo ai mal di testa ma soprattutto all’uso di farmaci a cui debbo ricorrere. I farmaci tolgono il dolore, l’infiammazione ed a lungo andare: distruggono qualcos’altro, non fanno più effetto e si deve aumentare la dose o non se ne può più fare a meno.

Ragion per cui è ora di trovare un’alternativa naturale, può essere l’aromaterapia, l’agopuntura o quello che v’ispira, io ho scelto le tisane. In questo articolo vediamo quali sono le erbe che ci possono esser d’aiuto per il mal di testa.

Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa, occorrente

  • basilico
  • melissa
  • menta
  • lavanda
  • origano
  • timo o tiglio
  • ippocastano
  • maggiorana

Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa

  1. Melissa: è una tisana calmante e rilassante che può essere utile in caso di mal di testa da stress. La si può miscelare con menta, lavanda e la scorza dell’arancio amaro (trovate tutto in erboristeria), 20 gr ciascuna erba. Si fa bollire, si filtra e si beve.
  2. Basilico: una delle più efficaci a parer mio. Si mettono a bollire un po’ di foglie per 5 minuti, si lascia riposare altri 5 s fuoco spento, si filtra e si beve. Molto efficace.
  3. Origano: la possiamo unire al basilico in caso di mal di testa dovuto ad infiammazione nevralgica. Ne basta un cucchiaino da unire a qualche foglia di basilico.
  4. Timo o tiglio: da associare a melissa e basilico in caso di tosse persistente che induce il mal di testa.
  5. Ippocastano: molto utile come antinfiammatoria.
  6. Menta: molto utile come analgesico e digestivo, nel caso in cui la causa possa derivare da una cattiva digestione.
  7. Maggiorana: ha proprietà calmanti ed analgesiche oltre che essere rilassante,

Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa, consigli

Le tisane vanno assunte non in modo smodato e chiedendo sempre il parere del medico, non vanno assunte se si è allergici alla pianta e on vanno assume in gravidanza senza il parere del medico.

Se le tisane non bastano provate in abbinamento questi rimedi:

  • panno freddo (non umido sulla fronte)
  • annusare l’aceto (è vasocostrittore)
  • immergere le mani in acqua fredda (non i piedi o vi buscherete un raffreddore)
  • praticare la digitopressione (online trovate istruzioni o chiedete al medico)

L’importante è identificare la causa e trovare il giusto rimedio parlandone con il medico.


Potrebbe interessarti anche:

Come sbiancare i denti in modo naturale
Visite 155
A chi non piacerebbe sfoggiare denti bianchi come quelli delle celebrità televis...
Come si fa per calmare la tosse
Visite 11
Per liberare le vie aeree da muco o altre ostruzioni, il nostro organismo ci fa ...
Come affrontare l’incontinenza urinaria
Visite 15
L'incontinenza urinaria è un problema che può colpire sia uomini che donne e la ...
Maschera viso con il lievito di birra
Visite 21
Il lievito di birra, sicuramente lo conoscete tutti, ma quello che forse non sap...
Rimedi naturali contro il raffreddore
Visite 28
Rimedi naturali contro il raffreddore: tutti i segreti per curarsi senza farmaci...
Come combattere l’orzaiolo con i rimedi naturali
Visite 85
L'orzaiolo è un'infezione dell'occhio molto fastidiosa che può colpire sia gli a...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook:

eComesifa.it - Guide e tutorial ! Soluzioni ai piccoli problemi quotidiani - by Federico Degni