eComesifa.it

Rimedi naturali contro la caduta dei capelli

Perché i capelli cadono? Ci sono tantissime cause che provocano la caduta dei capelli, cerchiamo di rispondere ai tanti perché, colpevoli sono sicuramente la genetica, i cambi ormonali, le varie stagioni, l’alimentazione, lo stress e a volte la colpa è anche la nostra che li maltrattiamo. Questo fenomeno riguarda indifferentemente sia uomini che donne.

Per risolvere questo problema, esistono i preziosi rimedi naturali che vanno a ridurre la caduta dei capelli rinforzandoli e rafforzando il bulbo pilifero che è la radice dove nasce il capello. Questi rimedi naturali danno ottimi risultati se applicati con la dovuta costanza e continuità, andiamo a scoprirli insieme……


AVOCADO; è un valido rimedio naturale, ricco di vitamine che contrasta la caduta dei capelli. Dovete prendere mezzo avocado e frullarlo finemente applicando il composto ottenuto come una crema su tutti i capelli compresi il cuoio capelluto ed effettuando un leggero massaggio circolare con i polpastrelli delle dita. Lasciate agire per circa trenta minuti e poi fate lo shampoo normalmente. Riscontrerete sui vostri capelli lucentezza e avrete nutrito in profondità la vostra cute. Ripetere questa maschera almeno una volta a settimana.

ROSMARINO; possiede potenti sostanze nutrienti e protettive che rafforzano i capelli e la cute. Dovete prendere una pentola e mettere 300 ml di acqua con qualche rametto di rosmarino, portare ad ebollizione filtrando e lasciare raffreddare il vostro impacco. Successivamente applicatelo sulla cute e sui capelli e lasciatelo in posa per circa trenta
minuti e trascorso il tempo di posa fate lo shampoo. Ripete questo trattamento almeno due volte a settimana, noterete che la quantità di capelli persi sarà inferiore e i vostri capelli risulteranno più sani.

OLIO EXTRAVERGINE; un eccellente trattamento nutriente che si prende cura dei nostri capelli dalla radice alle punte. Mettete un po’ di prodotto sulle mani e andatelo a massaggiare sulla cute con delicatezza e movimenti circolari con i polpastrelli della dita e il restante applicatelo su punte e lunghezze. Lasciate agire l’olio per circa 45 minuti e poi fate lo shampoo, ripetete un paio di volte a settimana questa applicazione. Un consiglio se questo trattamento viene effettuato con molta costanza oltre i benefici elencati è in grado di far ricrescere i capelli se si sono spezzati, perché il massaggio con l’olio va a stimolare e riattivare la circolazione.

OLIO DI PEPERONCINO; dovete adottare la stessa tecnica come per l’olio extra vergine, i risultati sono gli stessi con la differenza che il peperoncino è piccante quindi si scalda con maggior facilità e riattiva più velocemente la circolazione. Applicatelo per circa dieci minuti, ma se notate che vi brucia e non riuscite a sopportare il fastidio sciacquate immediatamente e fate lo shampoo.

AGLIO; lo so non è il massimo dei profumi ma è un rimedio anticaduta eccellente in quanto è definito un antibiotico naturale. Dove tritare tre o quattro spicchi di aglio andando ad ottenere una pasta molle, applicatela sulla cute con un massaggio energico ma non troppo e fate agire per circa venti minuti e poi passate a fare lo shampoo. Ripetendo questa maschera naturale almeno una volta a settimana andrete a migliorare notevolmente lo stato di salute del vostro cuoio capelluto.

La salute del vostro cuoio capelluto e dei vostri capelli dipende da voi…Vi cadono? Non state a guardare rimediate in modo naturale…


Potrebbe interessarti anche:

Rimedi naturali contro la caduta dei capelli ultima modifica: 1 settimana ago da eComesifa.it

Commenta

Ti piace eComesifa.it