eComesifa.it

Ricetta per il trattamento del legno con cera d’api (solo 3 ingredienti!)

La guida di oggi vi permetterà di riportare ai fasti di un tempo i vostri mobili di legno e di risparmiare molti soldi in quanto il lavoro si fa con solo tre ingredienti semplici. L’olio di oliva, che aggiunge umidità per evitare che il legno si secchi e si crepi, la cera d’api che aiuta a sigillare il legno e proteggere la superficie dopo la pulizia, e il limone che dona un profumo di fresco e pulito. Mettiamoci al lavoro e vediamo come trattare i nostri mobili di legno.

Di cosa avete bisogno:

  • 2 cucchiai di cera d’api
  • 1/2 bicchiere di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di olio essenziale di limone (disponibile cliccando qui)
  • Contenitore con coperchio
  • Panni morbidi puliti
[asa2 tpl=”Horizontal_box”]B00K15Z6PS[/asa2]

Come trattare il legno con la cera d’api:

  1. Unire l’olio di oliva e la cera d’api in un contenitore resistente al calore. Un misurino di vetro potrebbe andare bene. Mettete il composto nel forno a microonde per brevi sequenze, mescolando tra l’una e l’altra, fino a quando la cera d’api sia sciolta. In alternativa potete portare 5 cm di acqua ad ebollizione in una casseruola, impostare la fiamma al minimo e poi mettere il misurino con il composto nella casseruola. Mescolate di tanto in tanto fino a quando la cera d’api sia completamente sciolta.
  2. Quando la cera d’api è completamente sciolta, lasciate riposare il composto per qualche minuto in modo che si raffreddi leggermente.
  3. A questo punto, aggiungete l’olio essenziale di limone, il limone non darà solo un profumo fresco e pulito, ma è anche uno sgrassatore favoloso.
  4. Versate il composto in un contenitore con un coperchio. Per dare al composto una consistenza liscia, continuate a mescolare fino a quando il composto è a temperatura ambiente.

La cera d’api si manterrà in un contenitore con coperchio per circa un anno.

Come trattare i mobili con il composto alla cera d’api

  1. La prima cosa da fare, è assicurarsi che la superficie del legno da trattare sia spolverata e pulita.
  2. A questo punto, immergete un panno morbido e pulito dentro il vasetto in modo che sul panno resti un po’ di cera d’api e iniziate a pulire delicatamente la superficie del legno con il composto. Applicatelo su tutto il legno e lasciate riposare e penetrare nel legno per circa mezz’ora.
  3. Non vi resta che passare un panno pulito sulla superficie per togliere il composto in eccesso, il legno sarà lucido e come nuovo.
[asa2 tpl=”Horizontal_box”]B00PHFG27I[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come si fa per scurire il legno
views 1796
La nostra nuova guida, vi darà qualche consiglio su come scurire il legno, stand...
Come si fa a verniciare le persiane
views 50
Se avete le persiane di legno alle finestre di casa, saprete già che per la funz...
Come fare una finta testiera del letto
views 50
Fare una finta testiera del letto può sembrare una cosa superflua, che farne? Me...
Arredare casa a tema Star Wars
views 23
Star Wars per tutti i fan che lo seguono da anni è un argomento sempre attuale, ...
Come creare un complemento d’arredo in stile shabby
views 53
L’interior design di un appartamento o di una casa può anche richiamare tra i va...
Come preparare una cassetta in legno per il fai da te
views 107
Il mondo che ci circonda è pieno di spunti per creare decorazioni o oggetti di u...

Commenta

Seguici su Facebook