Ravioli di carne orientali al vapore

Oggi vediamo la ricetta dei “Ravioli orientali di carne al vapore”, un primo piatto della cucina cinese, che fa la sua bella figura anche sulle nostre tavole. I ravioli al vapore che vi proponiamo, con il loro ripieno di manzo, maiale e verdure, sapranno deliziare i palati dei vostri ospiti. Vediamo in dettaglio gli ingredienti e tutti i passaggi per preparare questo piatto.

Ingredienti per 6 persone :

Per i ravioli:

  • 250 g di farina
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 1 gambi di sedano, 1 carota, 1 cipolla
  • 100 g di macinato di manzo, 100 g di pancetta tritata
  • 8 foglie di cavolo cappuccio
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere

[asa2]B007MXR16O[/asa2]

Come preparare i ravioli al vapore ripieni di carne :

  1. Iniziamo preparando l’impasto per i ravioli. Versiamo la farina dentro una ciotola con 130 ml d’acqua bollente e un pizzico di sale, quindi mescoliamo con una forchetta. A questo punto trasferiamo il composto su un piano di lavoro infarinato e impastiamo in modo da ottenere un composto completamente liscio. Ora dobbiamo formare una palla e appena fatto avvolgiamola nella pellicola. Lasciamo riposare il composto.
  2. Dedichiamoci al ripieno. Iniziamo con il lavare e mondare il sedano, la carota e la cipolla, quindi tritiamole e mettiamole in una ciotola abbastanza capiente. Uniamo il macinato di manzo e la pancetta tritata, quindi insaporiamo il tutto aggiungendo lo zenzero e la salsa di soia. Impastiamo bene in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Stendiamo l’impasto dei ravioli. Aiutandoci con la macchina per la pasta e con un coppapasta, dobbiamo ricavare dei dischi di circa 8 cm di diametro. Mettiamo 1 cucchiaio di ripieno al centro di ogni disco e chiudiamo a mezzaluna, avendo l’accortezza di schiacciare i bordi per sigillarli. Possiamo anche inumidire leggermente la pasta sui bordi.
  4. Ora foderiamo il cestello per la cottura al vapore. Adagiamo le foglie di cavolo nel cestello, in questo modo eviteremo che i ravioli restino attaccati al fondo. Mettiamo una pentola di acqua riempita a metà sui fornelli e disponiamo sopra la vaporiera, quando l’acqua inizia a bollire, dobbiamo abbassare la fiamma.
  5. Mettiamo i ravioli nella vaporiera. Ora dobbiamo disporre i ravioli nel cestello, sopra le foglie di cavolo, per cuocerli al vapore, cerchiamo di distanziarli un pochino in modo da evitare che si attacchino tra loro durante la cottura. Copriamo la vaporiera con il coperchio e facciamo cuocere per circa 5 minuti circa.
  6. Bene, abbiamo finito, possiamo servire i ravioli ben caldi, accompagnati con verdure fresche e salsa di soia in cui intingerli.

[asa2]B008Y6IN3S[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come fare le olive sott’olio aromatizzate
views 137
Come fare le olive sott'olio aromatizzate: due ricette semplicissime da leccarsi...
Cruditè di verdure e patè di melanzane: aperitivo insolito
views 27
Quante volte ci è capitato di dover organizzare all’ultimo minuto un aperitivo c...
Maccheroncini con asparagi e patate
views 10
La sezione dedicata alle ricette di cucina si arricchisce con un primo piatto bu...
Come fare i peperoncini ripieni sott’olio
views 43
E' arrivato il tempo della maturazione dei peperoncini dolci o piccanti che sian...
Come si fanno i churros
views 31
Avete voglia di un dolce fritto delizioso e croccante? Bene, vi consigliamo di p...
Come si fanno i supplì
views 24
Tutti conoscono i supplì, le squisitezze fritte a base di riso. I supplì, non va...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook: