Quando il nostro corpo ha bisogno di depurarsi

Con lo stress causato dai ritmi lavorativi, il nostro corpo accumula una quantità di tossine che devono essere eliminate. Anche l’inquinamento dell’aria che respiriamo, ma anche l’acqua che beviamo e molto spesso anche il cibo che assumiamo contribuiscono all’accumulo nel nostro organismo di tante particelle nocive per la nostra salute.

Quando il corpo inizia a risentirne, ci invia dei segnali che ci possono fare capire che c’è qualcosa che non va e che è giunta l’ora di depurarsi. Le prime avvisaglie più evidenti possono essere il colorito della pelle che appare opaca, pallida e spenta. Possono comparire anche delle eruzioni cutanee sulla fronte e delle reazioni allergiche che devono metterci in allerta poiché il corpo non sta eliminando adeguatamente le tossine.

Quando le tossine prendono il sopravvento sull’organismo oltre alle  conseguenze fisiche anche l’umore ne risente e perciò si è facilmente irritabili, si è apatici e svogliati nello svolgimento dei compiti quotidiani.


Ecco allora un elenco di segnali che il nostro corpo invia per far capire che è giunta l’ora di depurarsi

  • Stitichezza – La causa di questo disturbo è determinata da un sovraccarico di tossine e di conseguenza si ha un malessere allo stomaco accompagnato da mal di testa, nausea e vertigini.
  • Spossatezza – Poiché l’organismo sta lavorando per eliminare le tossine in eccesso, ci si sente stanchi e apatici e si tende a dormire di più anche nelle ore meno consone.
  • Sovrappeso – Vi accorgete che nonostante la vostra dieta sia sempre la stessa avete un aumento di peso con il risultato che vi sentite maggiormente stanchi e appesantiti.
  • Grasso addominale – Una delle conseguenze è l’accumulo di grasso, difficile da eliminare, nell’addome, con conseguente aumento dei livelli glicemici e del colesterolo.
  • Alitosi – Con l’accumulo di tossine, il fegato causa alito cattivo e il proliferarsi di batteri del cavo orale.
  • Sudorazione – L’accumulo delle tossine affaticano il fegato che porta il corpo a sudare eccessivamente per liberarsene.
  • Frequente emicrania –  Le tossine che si accumulano nel sangue, danneggiano il sistema nervoso scatenando un continuo mal di testa.
  • Reazioni cutanee – Quando il nostro corpo è pieno di tossine, compaiono occhiaie, pallore e reazioni cutanee.

Se avvertite una di queste manifestazioni, si deve ricorrere al più presto ai ripari.


Potrebbe interessarti anche:

Abitudini sane per migliorare il sonno
views 9
Dormire nel modo giusto è fondamentale per avere l’energia necessaria per affron...
Come smettere di mangiarsi le unghie
views 28
Le unghie sono uno dei dettagli che le donne curano spesso per ammaliare, essere...
Conoscere meglio il medico di base
views 59
Il medico di famiglia, così come il pediatra per i bambini, è di importanza fond...
Più benessere da un frutto, ecco come!
views 86
Il frutto in questione è la Pitaya, un frutto tipico del centro America, origina...
Occorrente per fare footing
views 16
Il footing negli ultimi anni è diventato uno degli sport maggiormente praticato ...
Come evitare l’influenza quando si fa sport d’inverno
views 6
Fare sport è un'abitudine davvero salutare, che migliora le difese immunitarie, ...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook: