eComesifa.it
plugin-worpress-utili

Plugin indispensabili per un blog WordPress

Esistono più di 33000 plugin per WordPress. Alcuni sono gratuiti, altri a pagamento. Benché ve ne siano così tanti, non tutti sono effettivamente utili. I plugin sono dei programmini aggiuntivi che migliorano le prestazioni di un blog, ma affinché siano efficienti bisogna sceglierli con attenzione e limitarsi a installare quelli che sono realmente necessari.

Quanti plugin scegliere per un blog

Per far funzionare al meglio un blog WordPress si dovrebbero installare al massimo una decina di plugin. Troppi plugin possono appesantire il blog, rallentare il caricamento delle pagine e creare instabilità di vario tipo.

Inoltre, installando più plugin con le stesse funzionalità c’è il rischio che i plugin entrino in conflitto fra loro e creino seri problemi di funzionamento al sito.

Allo stesso modo, plugin sconosciuti, poco sicuri o che non vengono aggiornati con frequenza, possono generare bug e falle di sicurezza al sistema.

Tutti i tipi di plugin per WordPress

Poiché in pratica esiste un plugin per tutto, la scelta dei plugin va fatta in base allo scopo del blog e all’utenza a cui si rivolge. Vi sono però dei plugin che (a prescindere dalle esigenze personali) sono indispensabili per un blog WordPress.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00C5K8E1A[/asa2]

Possiamo dividere i plugin WordPress in categorie:

  • per la navigazione;
  • per l’ottimizzazione SEO;
  • per la condivisione dei contenuti;
  • per le prestazioni del sito;
  • per la manutenzione;
  • per la sicurezza;
  • per il backup;
  • per il monitoraggio e gestione delle statistiche.

Vi sono poi dei plugin adatti a tipologie specifiche di blog (plugin per gli e-commerce, per la gestione dei media, per le affiliazioni etc).

I plugin indispensabili per un blog WordPress

Se hai aperto da poco un blog su WordPress e non sai quale plugin installare, di seguito troverai i plugin indispensabili per un blog WordPress.

  • Akismet (antispam). Plugin che filtra i commenti indesiderati e li contrassegna come spam.
  • WordPress SEO by Yoast. Il miglior plugin in assoluto per l’ottimizzazione SEO dei contenuti.
  • YARPP. Plugin per visualizzare a fine post gli articoli correlati.
  • Broken Link Checker. Segnala tempestivamente i link rimossi o scaduti.
  • Contact Form 7. Crea un modulo di contatto da inserire nelle pagine o nella sidebar.
  • Wp-DB-Backup. Plugin per effettuare il backup dei dati del blog.
  • Easy Social Icons. Per aggiungere i tasti social alla sidebar o a fine post.
  • Notifica Cookie. Il banner con l’informativa per i Cookie obbligatorio per tutti i blog.
[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B01AJTJWF0[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come attivare ActiveX in Google Chrome I siti web utilizzano diverse tecnologie per fornire agli utenti con il suono, le animazioni e tutti gli altri elementi che compongono una pagina inte...
Come si fa per sapere chi ci cancella da facebook Come sapete, negli ultimi tempi l’app Android "Who deleted" era sulla bocca di tutti in quanto permetteva di scoprire chi ci aveva tolto l’amicizia su...
Come si fa per attivare, configurare e utilizzare il plugin ... Il software VideoLAN, noto come VLC, consente, tra le altre cose la riproduzione di video on-line attraverso il suo plug-in per browser Mozilla Firefo...
Come si fa a disattivare i Plugin, le estensioni e le add-on... I browser Internet Explorer e Mozilla Firefox li chiamano "Add-Ons",il browser di Google,  Chrome le chiama "Estensioni". Qualsiasi nome abbiano, i fi...
Come creare un sito web (Prima parte) Vediamo di capire come creare un sito web. Dobbiamo innanzitutto scegliere quale sarà la nicchia a cui sarà dedicato il nostro sito. E’ una scelta ass...

Commenta

Ti piace eComesifa.it