eComesifa.it

Piante da coltivare in giardino buone in cucina

Tra tutte le piante che potete coltivare nel vostro giardino, non dovete assolutamente dimenticare le erbe aromatiche. Queste piantine sono ottime per cucinare e averle sempre fresche a disposizione farà la differenza nelle vostre ricette. Dedicate quindi un po’ di spazio del vostro giardino per seminare qualcuna delle piante che vi consigliamo in questo articolo. Vediamo cosa non dovrebbe mai mancare.giardino-orto-erbe-aromatiche

Il Timo

Il Timo è un vero e proprio ingrediente in cucina, ma da il meglio di se nella cucina francese, dove il suo aroma si fonde benissimo con i condimenti eleganti e gustosi.

Il Rosmarino

Nel vostro giardino non può di certo mancare una bellissima pianta di rosmarino. Esso fa parte della famiglia dei sempreverdi e cresce praticamente dappertutto nella nostra penisola. E’ ottimo per aromatizzare la carne, ma anche le patate arrosto e molti altri succulenti piatti.

La Salvia

La pianta della salvia, con il suo colore grigio-verde, è spesso usata come piante decorativa ancor prima che per il suo aroma in cucina. Il suo sapore forte aggiungerà quel qualche cosa in più ai vostri piatti, soprattutto alla carne.

L’ Aneto

Un altra pianta ottima anche per cucinare è L’Aneto. I semi e le foglie di questa pianta sono ottimi da usare per condire soprattutto insalate, ma anche piatti a base di pesce e carne. Il sapore ricorda molto quello del finocchio.

Il Basilico

Non può di certo mancare questa pianta nel vostro giardino. Per i piatti della nostra tradizione, il basilico è importantissimo, sta bene praticamente su tutto, dalla pizza al pesto, fino ai nostri gustosi sughetti.

L’ Origano

E’ sicuramente una delle piante aromatiche più utilizzate nella nostra cucina per via del suo profumo intenso. Si utilizza in molte preparazioni di piatti sia di carne che di pesce, ma anche sulla pizza e nelle insalate. Esso è anche un ottimo repellente per le formiche, basta che lo cospargete nelle zone dove arrivano gli insetti e li terranno lontani, l’importante è sostituirlo spesso.

L’ Erba Cipollina

Questa pianta è molto usata in cucina soprattutto fresca, perchè perde quasi subito il suo aroma leggero, quindi è importante avere a disposizione le piantine e coglierla al momento che si intende utilizzarla. Ottima per guarnire salse, insalate e zuppe, e buonissima per accompagnare piatti a base di pesce.

Il prezzemolo

Altra pianta importantissima da avere sempre a disposizione è il prezzemolo. Con il suo sapore amarognolo e pungente, può esaltare il gusto delle altre erbe che lo accompagnano. Si utilizza per fare salse e moltissime pietanze. Il prezzemolo ha anche proprietà diuretiche.

Potrebbe interessarti anche:

Come si fa a coltivare l’ origano
views 11
Un questa nuova guida su www.ecomesifa.it vogliamo aiutarvi a coltivare l' origa...
Come si fa per coltivare le carote
views 10
Se volete portare in tavola dei prodotti freschi e genuini, almeno per quanto ri...
Come costruire un piccolo sistema di irrigazione
views 16
Chi non ha mai pensato a quanto sarebbe bello se qualcuno irrigasse il proprio p...
Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa
views 32
Rimedi naturali: tisane contro il mal di testa, piccola guida su quali erbe si p...
Come coltivare una pianta di limone sul balcone di casa
views 62
I limoni sono famosi per le proprietà digestive e per il loro elevato contenuto ...
Come si cura il bonsai
views 6
Se vi state avvicinando al giardinaggio provando l’arte del “bonsai” avrete un b...

Commenta

Seguici su Facebook