eComesifa.it
scegliere-macchina-pasta

Macchine per fare la pasta in casa

Uova, farina, acqua e lievito e si possono fare miracoli per il palato, si possono creare sapori intensi che tutto il mondo ci invidia, per la loro genuinità e per il gusto, stiamo parlando della pasta, e ancora meglio della squisita pasta fatta in casa. Le nostre nonne, per fortuna, sono ancora capaci fare la pasta totalmente a mano, è splendido vedere le varie forme di ogni maccherone, uno diverso dall’altro. Noi che invece abbiamo bisogno di un aiuto però, oggi ci concentriamo sulle macchine per fare la pasta in casa.

Ce ne sono di diversi modelli, più o meno avanzate, prodotte da marchi differenti e con prezzi oscillanti.

Innanzitutto ci preme spiegare bene le tre macrotipologie di macchine per fare la pasta in casa: quella manuale, quella manuale con motore elettrico aggiunto e quelle con motore elettrico incorporato. Cosa cambia? A variare è soprattutto la potenza, ma chiaramente ci sono una serie di optional, componenti, funzioni che mutano.

[asa2]B004RG95S6[/asa2]

Vediamole più nel dettaglio:

Un buon esempio di macchina manuale è la Titania dell’Imperia (noto e storico marchio affidabile), è dotata di manovella e morso d’acciaio, produce fettuccine e tagliatelle, ha un’ottima resa e un’estetica cromata accattivante, il costo è di circa 50,00 euro. Si trova facilmente on line, con una consegna entro i tre giorni.

La Unold AG è invece una macchina mista, possiede sia la manovella che il motore elettrico a 200 watt, ha una capienza di 500 gr, è smontabile, abbastanza piccola e maneggevole, ed ha un costo di 100,00 euro. Si può dire che è una impastatrice completa, che non ha nulla da invidiare ai brand più celebri.

All’avanguardia e superaccessoriata è invece “MasterPASTA” della Beper, munita di display a LED, totalmente automatica, realizza dieci tipi di pasta differenti, anche i ravioli (che sono i più complicati anche per la migliore impastatrice, e infatti solitamente sono prodotti con stampini esterni). Il costo si aggira sui 350 euro, ma in questi giorni c’è un apposito deal su Groupon che la propone a 199 euro. Se potete approfittatene perché è un buon investimento.

Se invece possedete già un’impastatrice manuale e volete aggiungere un motore elettrico esterno allora vi consigliamo quello universale dell’Imperia, costa circa 50 euro, ma ha una resa ottimale e duratura nel tempo.

Ecco, è vero che per cucinare ci vuole grande passione ma è vero anche che la tecnologia e i nuovi strumenti ci vengono molto incontro, poi l’idea, il tocco di personalità, la creatività dovremo mettercela noi!

[asa2]B007U5FA9O[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come preparare la pasta ai carciofi con le vongole... La pasta è uno degli alimenti con i quali si possono inventare più ricette. Il farinaceo, infatti, può essere abbinato alla carne, al pesce, alle verd...
Come si fanno i fusilli al pesto di zucchine, gran... Voglia di un primo diverso dal solito, sfizioso e originale al tempo stesso? Prova i fusilli al pesto di zucchine, granella di mandorle e menta. Un pr...
Una cena romantica e particolare Avete invitato a cena una persona che vi interessa particolarmente e siete alla ricerca di qualche spunto su come organizzarsi in cucina, per rendere ...
Come si fa il “Pan di Spagna” Amiche ed amici, in questa nuova guida su www.ecomesifa.it , vi spieghiamo in modo semplice e veloce, come fare un buonissimo "Pan di Spagna" . Siete ...
Come si fa per pulire i funghi porcini In questa nuova guida preparata per voi, spieghiamo passo-passo come pulire i funghi porcini in modo da non rovinare il loro sapore. Se non sapete com...

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it