eComesifa.it
piante

Innaffiatura, nutrizione e cura delle piante da appartamento

pianteAvere delle piante in casa piace a chiunque ma non tutti hanno il pollice verde. Vediamo di seguito dei piccoli accorgimenti e consigli per la cura.

Le piante da appartamento hanno bisogno di un ambiente tiepido e luminoso, con una temperatura dai 15° ai 25°. Le piante che vivono in casa sono abbastanza abitudinarie e amano:

  • ricevere acqua e concime regolarmente;
  • restare nello stesso luogo;
  • non essere esposte a correnti d’aria, non essere colpite dal sole e da fonti di calore diretto;
  • non essere rinvasate troppo di frequente;
  • non avere le foglie ricoperte di polvere.

Una delle cure più importanti da praticare è sicuramente l’innaffiatura. Premesso che ogni specie e persino ogni esemplare necessita di una differente somministrazione di acqua, anche in relazione all’ambiente e la stagione, possiamo attenerci a delle regole generali:

  • non annaffiare se la terra appare ancora inzuppata di acqua;
  • per verificare il grado di umidità del terreno non è sufficiente verificare lo strato superficiale ma bisogna scavare un buchetto profondo 5-10 centimetri, toccando così gli strati inferiori;
  • non usare mai acqua troppo fredda, è consigliabile farla riposare per qualche ora prima dell’annaffiatura;
  • in generale è più facile che una pianta possa essere danneggiata da un eccesso di acqua piuttosto che dall’aver sofferto un periodo di sete. La pianta il più delle volte denuncia il bisogno d’acqua mostrando un fogliame ricadente, opaco e floscio;

Per assicurare lunga vita e bellezza alle piante è necessario far si che le foglie possano respirare. Per liberare le foglie dalla polvere è opportuno irrorarle con un vaporizzatore regolarmente. Non possedendo un vaporizzatore è possibile eseguire la pulizia con una spugnetta imbevuta di acqua. Potendo, sarebbe bene utilizzare acqua piovana che è priva di calcare e meno dura.

Non meno importante della pulizia e dell’innaffiatura è la nutrizione. Nutrire le piante in modo razionale e nella giusta dose non è difficile, anche in questo caso è bene tener conto di alcune regole:

  • bisogna eseguire una concimazione di tipo organico e minerale. Si possono acquistare concimi nei negozi specializzati e attenersi alle dosi indicate nelle confezioni;
  • la nutrizione deve continuare alternando i due concimi tutto l’anno, ma è bene sospendere la concimazione durante i mesi di luglio e agosto consentendo le piante di riposare prima del periodo autunnale e invernale;
  • la somministrazione dei concimi si può effettuare o direttamente sulla terra o attraverso le annaffiature sciogliendo il fertilizzante in acqua. In entrambi i casi è opportuno che la terra sia ben umida, infatti il contatto diretto tra il fertilizzante e le radici potrebbe provocare bruciature dannose;
  • la concimazione delle piante molto giovani va fatta con molta cautela utilizzando dosi molto ridotte.

Altro tipo di concimazione è quella fogliare, viene fatta o con concimi vendibili in confezioni spray o con concimi da diluire in acqua e spruzzare con un vaporizzatore. Queste irrorazioni hanno lo scopo di mantenere le foglie verde e vigorose. Vanno fatte sempre con fogliame pulito e si raccomanda di mantenere una distanza di almeno 30-40 cm dalla pianta allo spray.

Leggi anche la nostra utilissima guida su COME CREARE UNA SERRA PER PIANTE cliccando QUI.

Potrebbe interessarti anche:

Come coltivare i finocchi Il finocchio è un ortaggio che predilige un clima mite per la sua crescita, perfetto per essere coltivato in Italia. Raggiunge fino ai 20 centimetri d...
Come creare una serra per piante Ormai va sempre più di moda possedere una piccola serra per piante in giardino, molte persone solitamente chiamano dei costruttori che provvedono alla...
Come coltivare le patate sul balcone di casa Le patate sono un alimento molto amato, esse contengono potassio e fosforo e sono molto digeribili. Le patate vengono cucinate in svariati modi, sono ...
Come si curano le rose Le rose sono tra i fiori più belli in assoluto, sono da sempre simbolo di amore e di passione, tanto da meritarsi l'appellativo di "regine dei fiori"....
Come costruire un piccolo sistema di irrigazione Chi non ha mai pensato a quanto sarebbe bello se qualcuno irrigasse il proprio prato al posto nostro? Fortunatamente molte aziende ci sono venute inco...

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it