eComesifa.it
ricette-avanzi-cucina

I piatti fai da te contro gli sprechi in cucina

I ritmi veloci e frenetici delle nostre giornate spesso ci fanno acquistare prodotti in quantità eccessiva, oppure restando spesso a mangiare fuori casa ci rimangono cibi che stanno per scadere o per perdere la loro integrità, e senza pensarci tendiamo a buttarli.

Basterebbe invece qualche accortezza, una giuste dose di spirito d’inventiva e di adattamento per massimizzare ciò che abbiamo, gli avanzi dei giorni prima, gli ingredienti che a prima vista sembrerebbero inconciliabili per mettere in atto un’ottima strategia fai da te per utilizzare tutto ciò che abbiamo in casa, senza sprecare niente.

Oggi diamo qualche spunto in questo senso, qualche buona idea per pranzi e cene gustosi senza la necessità di fare ulteriori spese al supermercato.

[asa2]B008PB36RA[/asa2]

Un’idea sfiziosa sono per esempio le polpette di broccoli, patate e prosciutto cotto, tra l’altro ricche di vitamine B e C, e di preziosi Sali minerali. Basterà lessare le patate e poi schiacciarle fino a ottenere una sorta di puré, solo un po’ più denso, aggiungere nel composto ottenuto il prosciutto e i broccoli sminuzzati (nel caso li avessimo già pronti avanzanti dai giorni in prima, in caso fossero da preparare basterà farli bollire in acqua e sale) e mescolare il tutto per bene, con un pizzico di sale e olio. Spargendo sopra il contenuto del pangrattato (ottenendo frammentando con una grattugia il pane vecchio che abbiamo), otterremo un preparato più corposo e allora lo possiamo far saltare in una padella calda ben oliata. Non è proprio una frittura, ma una sorta di impanatura, davvero molto buona e adatta anche ai più piccoli perché è un alimento completo.

Se invece vi fossero avanzati dei maccheroni del giorno prima, ma notate che possono aver perso sapore e consistenza, allora non c’è soluzione migliore che aggiungere del formaggio, spolverare con pangrattato e mettere in forno, con il grill acceso fino a far fondere il tutto e dare al piatto una nuova vita.

E poi c’è un sempreverde: il riso con gli avanzi. Se avete un po’ di riso siete già ad un ottimo punto, sarà sufficiente aggiungere una manciata di piselli (o legumi in generale) avanzati, una fetta di carne di pollo o maiale (che sta per scadere), riscaldare e mescolare. In molti lo friggono, come da tradizione cinese, ma per restare leggeri andrà bene aggiungerci una noce di burro e mantecare in padella.

Insomma è semplice trasformare un frigorifero semivuoto in una fonte di sperimentazione e ricerca delle novità, in fondo ogni nuovo piatto nasce da un’idea e da una combinazione che a prima vista possono apparire come folli.

[asa2]B00KYMS510[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come preparare le tagliatelle gorgonzola e speck La ricetta che vi proponiamo oggi ha come ingrediente principale il gorgonzola, un formaggio ideale per preparare piatti da veri chef. Si abbina ottim...
Tortino con ripieno di cioccolato fuso Per la nostra sezione dedicata alle ricette di cucina, oggi vi proponiamo un dolce veramente gustoso, il tortino ripieno di cioccolato fuso. Niente pa...
Torta ripiena di zucchine, bietole e formaggi Nella categoria cucina del nostro sito viene inserita una di quelle specialità che tante persone amano: la torta salata. La prima torta salata che and...
Come creare il calendario dell’Avvento di Natale Guida su come realizzare il calendario dell’Avvento con materiali facilmente reperibili in casa. L’Avvento è il periodo di preparazione alla solennit...
Come preparare il sukiyaki Come preparare il sukiyaki: la ricetta di un particolare piatto giapponese invernale. Stavo leggendo La cena degli addii di Ito Ogawa quando m'imbatto...

Commenta

Ti piace eComesifa.it