eComesifa.it
come-fare-guida-acquisto-kindle-voyage

Guida all’acquisto: eBook reader KINDLE VOYAGE

come-fare-guida-acquisto-kindle-voyageBentornati amici di www.ecomesifa.it , ecco una nuova guida all’acquisto tutta da “gustare”. Oggi ci concentriamo su un eBook reader di cui abbiamo sentito tanto parlare e che finalmente è arrivato anche in Italia, il Kindle Voyage, il top dei top disponibile in due versioni Wi-Fi e Wi-Fi+3G. Amazon ha definito questo nuovo gioiellino, “il più sottile e avanzato di sempre”. Vediamo un po’ le caratteristiche del Voyage:

Beh, il posto d’onore spetta sicuramente al display E Ink Carta 6 pollici da 1.448×1.072 punti con una densità pari a 300 ppi e 16 livelli di grigio, ma oltre a questo, che naturalmente fa si di avere una resa perfetta del testo anche con le font di dimensioni minime e con una resa superiore con le immagini, il fantastico schermo del Kindle Voyage si distingue anche per il fronte in vetro e a filo della cornice, che esteticamente è una scelta azzeccatissima. L’altra caratteristica unica che erge il Voyage a top della gamma Kindle è la scocca in magnesio dello spessore di soli 7,6 millimetri, molto leggera (180 grammi). Insomma, da queste prime impressioni, utilizzando il Voyage, si capisce di avere tra le mani un dispositivo realizzato con materiali di qualità e destinato a spazzare via la concorrenza.

Continuando ad analizzare questo ebook reader un’altra novità che scopriamo è rappresentata dalla presenza di alcuni sensori inseriti sui lati lunghi della cornice, purtroppo non illuminati, che sono dedicati al salto pagina, molto comodo anche per i mancini. Notiamo poi che con il lettore settato in modalità orizzontale i sensori restano disattivati, quindi, il cambio di pagina si effettua direttamente dal touchscreen, sfruttando la conosciutissima funzione EasyReach. Passiamo controllare l’illuminazione e vediamo un altra importante novità, il Voyage infatti, oltre al sistema di illuminazione frontale a impostazione manuale, ora può essere impostato anche con illuminazione automatica, controllata da un sensore che regola l’intensità in relazione all’illuminazione dell’ambiente circostante in modo graduale, in modo da favorire l’adattamento della vista allo schermo evitando variazioni troppo brusche.

In conclusione, durante le prove abbiamo accertato l’ottima resa dello schermo, sia per quanto riguarda l’illuminazione, sia per lo sfondo tendenzialmente più bianco rispetto alle precedenti versioni di Kindle. A livello software poi sono state migliorate le caratteristiche già di per se buone nelle precedenti versioni, come per esempio la sillabazione, giustificazione, crenatura (spaziatura tra le lettere) e legatura (unione di più lettere). Inoltre, con il menu molto intuitivo del dispositivo, le impostazioni primarie risultano estremamente semplici e, data la pronta reattività dello schermo, veloci.

Potrebbe interessarti anche:

Come ridurre le dimensioni dei file PDF Quello che vi segnaliamo in questo articolo, è un sistema veramente formidabile per ridurre, anche considerevolmente, le dimensioni dei vostri file PD...
Come convertire i file PDF in file AutoCAD I file AutoCAD sono riconoscibili dall'estensione DWG o DXF. Se disponete di un disegno in formato PDF e volete utilizzarlo con AutoCad, dovrete neces...
Come leggere gli eBook con DRM su Kindle Gli ebook con DRM sono delle versioni protette da una licenza limitata a sei dispositivi, non intercambiabili, e all'impossibilità di effettuare la st...
GoPro vs SJ 4000, quale scegliere A fare competizione alla famosissima GoPro ci ha pensato una casa giapponese, la SJ, con il nuovo modello SJ 4000. Quest’ultima si presenta, sia per a...
Come convertire file PDF in JPEG con Photoshop Forse non tutti sanno che è possibile utilizzare Adobe Photoshop per convertire un' immagine in formato PDF o un documento PDF in un' immagine JPEG. S...

Commenta

Ti piace eComesifa.it