GPS Tracker Antifurto Satellitare per auto

Un gps tracker è un dispositivo portatile utile per monitorare bambini, anziani ma anche animali, oggetti o persino può essere utilizzato come valido antifurto satellitare dell’automobile.

La confezione include:

  • Gps tracker
  • 2 batterie rimovibili
  • 1 caricabatteria da corrente
  • 1 cavo usb/microusb
  • 1 cd
  • 1 manuale

[asa2]B009ZCEBOK[/asa2]

L’interfaccia del gps tracker comprende due pulsanti laterali, l’uno per accendere/spegnere e l’altro per inviare una chiamata automatica (sos); microfono e ingresso mini usb da utilizzare esclusivamente per caricare la batteria rimovibile.

Prima di procedere alla configurazione, caricare completamente una delle due batterie fornite. La procedura di carica può essere eseguita collegando il cavo usb/microusb al computer oppure a un adattatore di corrente – quello tipicamente usato per lo smartphone. In alternativa, rimuovere la batteria e inserirla nel caricabatteria aggiuntivo fornito col gps tracker.

Conclusa la carica, rimuovere il coperchio, inserire una scheda sim attiva, senza pin e soprattutto con qualche euro di credito – fondamentale per inviare sms – e la batteria in precedenza caricata.

Adesso accendere il gps tracker tenendo premuto il pulsante on/off finché non viene visualizzato un led fisso di colore verde.

Per conoscere immediatamente la posizione gps dove si trova il device comporre il numero della sim e attendere l’sms di ritorno che riporta le coordinate di posizionamento.

Da notare che il dispositivo, per monitorare la posizione si basa, oltre al gps, per una maggiore accuratezza anche su gsm e gprs.

Le istruzioni per attivare/disattivare le varie funzioni vengono inviate via sms, usando i codici riportati sul manuale d’istruzione.


Tracciamento in Tempo Reale

Chiamando la sim del gps tracker si riceverà un sms con le coordinate in tempo reale della posizione, dove si trova.

Tracciamento Automatico

Il gps tracker invia, a intervalli regolari, un sms con le informazioni di posizionamento.

Cimice

E’ possibile utilizzare il microfono incluso nel gps tracker come cimice ambientale, potendo così ascoltare conversazioni di nascosto.

Notifica di Spostamento

Attivando la notifica di spostamento appena il gps tracker rivela un cambiamento dall’ultima posizione invia automaticamente un sms alla sim associata.

SOS

Invia automaticamente una chiamata e/o sms con una richiesta d’aiuto.

Conclusioni

Visto il successo del gps tracker, purtroppo, sono state prodotte anche numerose imitazioni, la più famosa rimane quella denominata “Mini A8” device simile nelle funzionalità ma, col posizionamento basato solamente su gprs e su gsm e non anche su gps. Inoltre, sempre a proposito di imitazioni o fake, diffidare degli smart tag, dispositivi il cui tracciamento si basa esclusivamente su una posizione limitata dalla connettività Bluetooh.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here