eComesifa.it

Freccette, il gioco da bar diventato uno sport mondiale: ecco tutte le regole

Freccette, che passione! La nostra guida giornaliera ci vuole regalare un’importante pagina su una disciplina sportiva, forse troppo poco considerata in Italia, ma che nel resto del globo terrestre e soprattutto in Inghilterra va molto di moda: le freccette. In questa dettagliata e precisa guida potrete leggere tutti i regolamenti, come tenere i punti e le varie competizioni che questa disciplina sportiva da bar, soprattutto nei freddi venerdì sera, tiene incollati ai tavolini milioni di persone.

Come prima cosa andiamo ad analizzare nei dettagli le regole e l’inizio di un gioco che sta spopolando negli ultimi anni a livello mondiale.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00PSO8PIM[/asa2]

Regolamento:

  • Nel gioco standard, il bersaglio da colpire è costruito in fibre di setola ed ha un diametro di circa 450 millimetri; il centro esatto del bersaglio è fissato ad un’altezza di circa 170 centimetri.
  • Il giocatore lancia una serie iniziale di tre freccette verso il bersaglio e sottrae da un punteggio iniziale, che varia tra 301 o 501 punti, il totale dei punti determinati dalla zona di bersaglio che viene colpita dalla freccetta lanciata, fino ad arrivare ad un punteggio di zero.
  • Il bersaglio è diviso da dei fili metallici ed è diviso in 20 parti uguali, numerate ma non in ordine da 1 a 20; la parte che rappresenta il numero 20 viene posizionata in alto al centro.
  • La freccetta che termina nelle parti con maggiore punteggio del bersaglio, fa realizzare al giocatore il numero di punti indicati nel bordo della parte.
  • Se viene colpito l’anello esterno della parte, chiamato anello del doppio, che è colorato di verde e rosso, il punteggio indicato viene raddoppiato: questi settori dono anche detti doppi.
  • Se viene colpito l’anello più interno, chiamato anello del triplo, i punti vengono triplicati: colpendo tre volte questa parte si possono realizzare 180 punti.
  • L’area del cerchio esterno del centro ha una validità di 25 punti, mentre il centro perfetto del bersaglio, che è di colore rosso, fa portare a casa 50 punti.
  • La freccetta che termina al di fuori del bersaglio, non regala nessun punto al giocatore.

I punti. Dopo aver visto il regolamento andiamo a valutare il punteggio che può realizzare un giocatore di freccette. Il gioco tipico 501, non prevede un numero di lanci fissi durante una partita, ma termina sempre con una freccetta o nella parte dell’anello del doppio, o con un centro, o con un doppio. I punti realizzati dal giocatore vengono sottratti dal punteggio iniziale. Ogni partita viene considerata un leg ed ogni incontro prevede un certo numero di leg: dai 3 leg fino ai 9, soprattutto per i tornei a livello mondiale. Per vincere una partita servono 5 set vinti su 9.

Nel corso di una partita a freccette a 501 punti, è possibile realizzare un perfect game, lanciando solo 9 freccette. Queste le regole fondamentali per riuscire a portare a termine in maniera vincente una partita di uno sport che sta davvero cominciando a spopolare in tutto il mondo.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B017K42A2E[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Freccette, il gioco da bar diventato uno sport mondiale: ecco tutte le regole ultima modifica: 11 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Seguici su Facebook: