eComesifa.it
come-stampare-biglietti-da-visita-online

Creare biglietti da visita online

Diciamoci la verità, che tu sia un affermato business man oppure un neolaureato alla ricerca del primo impiego, un pensionato con la passione del restauro oppure una ventenne che nei ritagli di tempo fa la dogsitter, poco importa: avere un pezzetto di carta dal design accattivante che raccoglie tutti i tuoi dati di contatto e che ti faccia ricordare dai tuoi potenziali clienti è sicuramente molto utile e proficuo! I biglietti da visita svolgono questa preziosa funzione ed ora vedremo insieme in dettaglio come sia facile (ed alla fine molto gratificante) realizzarli da soli tramite un computer ed una connessione Internet.

Trovare un sito che permette la creazione di biglietti da visita online

Digitando nel motore di ricerca “creazione online di biglietti da visita”, i risultati saranno decine di migliaia ma, tra tutti, consigliamo il sito Flyeralarm che si distingue per la praticità d’uso e per i servizi vantaggiosi che offre (come la consegna gratuita per ordini di qualsiasi importo, la verifica di base gratuita dei file ed il servizio overnight che garantisce tempi di consegna brevissimi).

Scelta del modello preferito

Innanzitutto bisogna decidere se si vuole un biglietto da visita stampato solo sul fronte oppure fronte/retro. Di norma i più utilizzati sono stampati solo su un lato, ma ci sono delle situazioni particolari in cui si ha bisogno di veicolare un maggior numero di informazioni e, in questo caso, si opta per la stampa su entrambi i lati.

[asa2]B00D2PX8C2[/asa2]

Scelta del settore d’attività e del layout

Nel programma del sito che permette la personalizzazione del biglietto da visita, compare un menù a tendina tramite il quale è possibile scegliere il settore d’attività che ci riguarda. Una volta fatta la selezione, automaticamente il sistema darà una serie di biglietti con layout di esempio tra i quali è possibile effettuare la scelta.

Inserire il logo ed i dati

Una volta scelto il tema preferito, si aprirà una nuova schermata in cui è possibile inserire i propri dati e caricare il proprio logo (per chi ne fosse sprovvisto, c’è a questo punto della procedura un’utilissima applicazione che permette la creazione di un logo ad hoc ed in pochissimo tempo). Si ricorda inoltre che, per tutti dati da inserire c’è la possibilità di scegliere il font, la dimensione, il colore e l’allineamento del testo oltre al colore dello sfondo del biglietto.

Verifica della grafica e scelta delle ultime finiture

Il progetto è terminato: negli steps successivi si deve verificare la qualità della grafica per scongiurare eventuali difetti di stampa e -finalmente- si potrà approvare il design del biglietto da visita. Successivamente, bisogna scegliere il materiale cartaceo su cui si vuole stampare, il tipo di verniciatura ed i tempi di consegna (tra standard, express e overnight).

Mettere l’ordine nel carrello e concludere l’acquisto

Infine, dopo aver controllato tutti i dati dell’ordine si può mettere l’ordine nel carrello virtuale e procedere con l’acquisto. Il progetto è terminato!

Consiglio finale: Realizzare un biglietto da visita potrebbe sembrare complesso, soprattutto per chi è alle prime armi con le nuove tecnologie, ma non è così: i programmi di cui sono dotati i siti che offrono questo servizio sono veramente facilissimi da usare e d’impiego intuitivo..quindi mettiti alla prova e dai libero sfogo alla tua fantasia, i tuoi affari ne gioveranno!

[asa2]B00MCDJ4UK[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come realizzare un poster di foto Realizzare un poster per la camera dei ragazzi può essere un'idea carina per ravvivare l'ambiente e potrebbe essere anche un'idea originale per fare u...

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it