eComesifa.it

Come vestirsi al cambio di stagione

Con l’inverno ci siamo abituati a cappotti e giubbotti con cui abbiamo affrontato freddo e pioggia, ma con l’avvicinarsi della bella stagione bisogna rinnovarsi.

Ogni anno è sempre la stessa storia, con l’arrivo della primavera non si capisce più come vestirsi e l’armadio è tutto sotto sopra.

Fa un po’ caldo e poi il giorno dopo di nuovo freddo, oppure di giorno si soffoca e calando la sera l’aria si raffredda e così arriva il raffreddore, il colpo d’aria e si finisce a letto con la febbre.

Per evitare questi inconvenienti, dobbiamo scegliere gli abiti giusti, ma soprattutto i tessuti adatti con cui affrontare il cambio di stagione.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00D9NNPSE[/asa2]

Per questo motivo segui questa linea guida che ti può aiutare ad organizzare meglio l’abbigliamento del cambio stagione.

  • Se lavori e la mattina devi recarti in ufficio, metti il vestito fresco lana con cui puoi stare tranquillo l’intera giornata, oppure usa una camicetta con le maniche lunghe e indossa sopra una giacca di cotone che puoi sbottonare o togliere se la temperatura si alza.
  • Se devi camminare a piedi, fai attenzione alla scarpa che dovrà essere comoda, ma allo stesso tempo leggera e morbida; in questo modo non sentirai la stanchezza della giornata e il piede non si accalderà eccessivamente.
  • Se soffri spesso di raucedine o faringite, non scordare un foulard da avvolgere sempre attorno al collo.
  • Usa biancheria intima morbida e fresca, evita di mettere elastici troppo stretti e preferisci il bianco.
  • Sostituisci la maglia intima con canotte di cotone.
  • Nelle giornate molto soleggiate, porta con te un cappello per riparare la testa dal calore e indossa vestitini morbidi e leggeri.
  • Il jeans va sempre bene a qualunque stagione, ma ci sono i tessuti morbidi e più freschi che si adattano alla stagione mite.
  • Non eliminare i maglioni, ma sostituiscili con quelli in lana pettinata oppure di cotone o filo di Scozia.
[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00VXE3J50[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come si fa il pizzetto
views 425
Ormai anche gli uomini, al pari delle donne, curano molto il loro aspetto fisico...
Come rimuovere le macchie di vino con bicarbonato di sodio
views 45
Il bicarbonato di sodio, essendo abrasivo e leggermente alcalino, può eliminare ...
Come fare i capelli con le onde a casa propria!
views 34
Anche per questa estate il look con le onde andrà a catalizzare la preferenza di...
Come si taglia la frangetta
views 55
Ci sono dei periodi in cui la frangetta torna di moda, altri periodi in cui è as...
Come fare la tinta ai capelli
views 26
Per evitare di dover andare spesso dal parrucchiere e spendere sempre tanti sold...
Cosa non può mancare nel guardaroba estivo di un uomo
views 13
La stagione calda è giunta e con sé porta una mescolanza di nuove idee sull'abbi...

Commenta

Seguici su Facebook