eComesifa.it

Come utilizzare e preparare la Black Mask per eliminare i punti neri

Se intendete dire addio ai punti neri ma non volete spendere troppi soldi per una Black Mask allora è il caso che ve la facciate in casa.

Cosa occorre per realizzare questa maschera

Per realizzare questa maschera viso occorrono 3 ingredienti a seguire li elenchiamo ma non prima di aver accennato qualcosa sul come agisce questa maschera. Innanzitutto questa maschera rende liscia e vellutata la pelle e pulisce in profondità andando ad agire sui punti neri.ingredienti-black-mask-carbone

Ingredienti utili

Eccoli a seguire:

  • 2 cucchiai di latte di riso o soia. Se non avete il latte di riso o soia potete sostituire questo ingrediente con acqua tiepida
  • 4 pastiglie di carbone vegetale queste le potrete acquistare al supermercato e il loro costo è irrisorio
  • 3 fogli di colla di pesce alimentare questa ormai è molto nota ed è quella che solitamente viene impiegata per i dolci

Gli ingredienti sono questi adesso vediamo come si prepara questa maschera, la qual cosa in realtà è estremamente semplice.


Per la preparazione della black mask procedete come segue:

  • Ridurre le pastiglie di carbone vegetale in polvere, per fare ciò le potete schiacciare con un coltello o un bicchiere, in maniera molto netta.
  • Il carbone sbriciolato a questo punto va messo in una ciotola
  • Ora vi occorre un altra ciotola nella quale inserirete, dopo averli tagliati finemente, i fogli di colla di pesce. Questa procedura occorre affinché questi ultimi si ammorbidiscano in maniera più veloce
  • Da un altra parte potete mettere a scaldare il latte in un pentolino, basterà poco per farlo scaldare perché appunto questo dovrà essere tiepido. Quindi meno di 30 secondi è il tempo necessario.
  • Versate poi il latte sulla colla di pesce e anche la polvere di carbone vegetale. A questo punto dovete mescolare il tutto e applicare la maschera sul viso

A questo punto un consiglio tecnico. Se la vostra pelle è estremamente sensibile non è il caso di mettere tale intruglio nell’area del contorno occhi.

L’ultimo passaggio è quello relativo al tempo di attesa in posa per questa maschera. Dovete tenere la Black Mask fin quando questa si sarà indurita.

Infine dovete eliminare la maschera a pezzi perché comunque non è semplice toglierla tutta insieme come spesso si vede in talune immagini, ma questo dipende dal fatto che un prodotto casalingo non è certamente una maschera confezionata.

Questa maschera farà si, se la farete ogni giorno per qualche giorno lasciandola in posa il tempo che occorre, che possiate mettere fine ai tanto detestati e detestabili punti neri che purtroppo rappresentano un inestetismo per molte persone. Uomini o donne è indifferente in questo caso.

Molte persone pensano che basti ogni tanto schiacciare con le dita i punti neri ma essendo questi facili a riformarsi una maschera è quella che può essere considerata come il metodo più appropriato al fine di andare realmente a bloccare la nuova formazione di questi anti estetici puntini.

Vi consigliamo solo di non fare la maschera nera qualora aveste delle piccole ferite sul volto, in tal caso evitate la maschera, attendete che la ferita si sia completamente rimarginata e poi procedete.


Potrebbe interessarti anche:

Come utilizzare e preparare la Black Mask per eliminare i punti neri ultima modifica: 1 settimana ago da eComesifa.it

Commenta

Ti piace eComesifa.it