eComesifa.it
come-sverniciare-legno-pistola-termica

Come togliere la vernice vecchia dal legno

come-sverniciare-legno-pistola-termicaTogliere la vernice vecchia dai mobili o dai pezzi di legno è sempre un vero è proprio problema, ma esiste un modo facile e veloce per ottenere un lavoro preciso e pulito. Andiamo a capire assieme come si può togliere la vernice vecchia utilizzando una pistola termica.

Accessori per togliere la vernice vecchia dal legno

  • Pistola termica.
  • Spatola d’acciaio.
  • Carta vetro.
  • Vernice nuova ( se lo si vuole riverniciare).

La carta vetro dovrà essere fine, e non troppo grossa, perché ci servirà solo per rendere il legno più lisco e togliere eventuali tracce di colore rimasto. La pistola termica invece dovrà essere potente ma non troppo, è preferibile utilizzare una pistola termica con la regolazione della temperatura in modo tale da non bruciare il legno durante l’operazione. Noi consigliamo di utilizzare la pistola termica Proxford line da 2.000W, si tratta di una pistola termica molto utile con gli utensili per la sverniciatura immediata di tavole di legno e altro, per acquistare questo magnifico accessorio basta cliccare sul link.

Come procedere

Einhell 4520179 TH-HA 2000/1 Pistola ad Aria Calda
Prezzo di listino: EUR 22,95
PREZZO IN OFFERTA: EUR 19,79
Risparmi: EUR 3,16

Per procedere bisogna prima munirsi di alcune precauzioni necessarie per la nostra sicurezza. Tra cui guanti, mascherina e occhiali, poi è sempre meglio avere una bottiglia d’acqua al nostro fianco da utilizzare in caso il legno, per via del troppo calore, prenda fuoco. Una volta prese le dovute precauzioni bisognerà procedere a sverniciare il legno.

  1. Inizieremo a posizionare la tavola di legno o mobiletto all’esterno, una volta posizionato il lato da sverniciare dovremo procedere con l’ausilio della pistola termica.
  2. Andremo a posizionare la pistola termica a 15-20 centimetri dal legno e compiendo un movimento verso l’alto ed il basso cercheremo di sciogliere la vernice che andremo a togliere con l’aiuto di una spatola.
  3. Bisogna prestare attenzione a non avvicinare troppo la pistola termica perché rischieremo di bruciare il legno rovinandolo.
  4. Una volta eliminata tutta la vernice dal legno, bisognerà iniziare a scartavetrarlo.
  5. Con la carta vetro di grana fina andremo ad agire all’interno di eventuali avvallamenti o decori del legno, cercando di rendere la superficie il più liscia ed omogenea possibile.
  6. Una volta effettuato questo passaggio basterà ripulire il legno da eventuale polvere e segatura. Poi riverniciarlo a piacimento una volta che il legno si sarà raffreddato.

Questa tecnica si può effettuare tranquillamente su tutte le tipologie di legno, stando sempre ben attenti a non bruciarlo.

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it