Come togliere il gel dalle unghie

come-rimuovere-gel-unghieTogliere il gel dalle unghie è un’operazione piuttosto delicata. Magari avete deciso di arrangiarvi da sole per non spendere altri soldi dall’estetista o forse, vi trovate in vacanza e non sapete proprio a chi rivolgervi. Qualsiasi sia il vostro caso, oggi vi offriamo una guida utile per rimuovere le unghie finte evitando di far danni a quelle vere!

Tutto ciò di cui avete bisogno sono delle buone lime professionali a diversa grana, una leggera per quando arrivate allo strato di gel più vicino alle vostre unghie e una più forte, per gli strati superficiali e che possono essere rimossi più velocemente. Inoltre, avete bisogno anche di uno smalto lucido. Potreste aver bisogno anche di una mascherina, tipo quella da dentista, così da non respirare la polvere che uscirà fuori durante il processo di limatura.

Togliere il gel dalle unghie, come fare

Prendetevi un’oretta di tempo tutta per voi e iniziate a limare via il gel dalle vostre unghie. Non cercate di rimuoverlo completamente un’unghia alla volta, rischierete solo di stressare la vostra unghia surriscaldandola con l’azione manuale della limatura.

Partite da una delle cinque dita e rimuovete con calma e in modo molto leggero i primi strati di gel, utilizzando una lima dalla grana dura. Facendo ben attenzione ai bordi di non toccare la carne, la quale altrimenti si infiamma e potrebbe rompere le pellicine.

Quindi andate molto lentamente e effettuando una pressione soft ma decisa. Non limate per più di un secondo nello stesso punto e muovetevi continuamente con la lima sullo strato di gel. In questo modo non stressate l’unghia. Tolti i primi strati rimuovete il gel da tutte le altre dita sempre seguendo questo procedimento.

Adesso ripartite dalla prima unghia, questa volta con la lima più leggera. Man a mano che vi avvicinate alla vostra vera unghia dovete essere sempre più delicate. Una cosa che molte persone non dicono è che il gel non dovrebbe mai essere rimosso completamente dall’unghia, soprattutto quando stiamo facendo un lavoretto fai-da-te per togliere il gel dalle unghie.

Non siete professioniste molto probabilmente e perciò, non potete giustamente sapere quando fermarvi. Di conseguenza, dovete lasciare un leggerissimo strato di prodotto sull’unghia così da non rovinarla. In questo modo evitate tutti i problemi che potrebbero derivare da una scorretta limatura, come ad esempio sgraffi sul letto ungueale o anche sanguinamento.

Ovviamente potete “nascondere” questo prodotto rimasto, che comunque è uno strato molto fine, con uno smalto colorato che vi piace. Pian piano verrà via da solo il gel, sia con la crescita dell’unghia sia perché tenderanno a formarsi delle bolle d’aria che faranno cadere via pezzetti un po’ alla volta.

Potrebbe interessarti anche:

Come si fa a rinforzare le unghie
views 14
Avere delle unghie fragili, è un problema che colpisce moltissime persone. Possi...
Come decorare le unghie
views 44
La decorazione delle unghie, anche nota come nail art, è una moda che sembra ave...
Come si esegue una corretta manicure
views 34
Oggi è mia intenzione spiegare come eseguire una corretta manicure ed avere semp...
Come fare una nail art fai da te
views 42
Ultimamente sono sempre di più le donne che amano sfoggiare unghie perfette, col...
Si può usare lo smalto in gravidanza?
views 22
La dolce attesa è un periodo stupendo per la donna che lo attraversa. La vita ch...
Come si fa per rimuovere lo smalto semipermanente
views 202
Una delle maggiori rivoluzioni nella nail art, è sicuramente lo smalto semiperma...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook: