eComesifa.it

Come tenersi in forma con il fitness tracker

Hai finalmente deciso di fare esercizio e per questo hai acquistato un fitness tracker da polso come la nuova ed economica Band Mi Xiaomi 1s con tanto di rilevatore di frequenza cardiaca oppure la più costosa ma ultraresistente FitBit Charge HR. Ottimo, l’esercizio fa bene, però ci sono tante cose che devi sapere per utilizzare al meglio in modo efficiente il tracker!

Le app che si interfacciano col fitness tracker servono a tenere traccia dei progressi e soprattutto ad auto motivarsi, vedere a fine giornata di aver fatto i famigerati 10000 passi oppure aver corso 5 chilometri è una bella soddisfazione che spinge a fare altrettanto i giorni successivi, se non di più.

1 – Impostare gli obiettivi

Monitorare quanto cammini, corri o vai in bici aiuta a motivarsi nel breve temine ma per mantenersi motivati, per mantenere alta la voglia di fare, bisogna impostare degli obiettivi che man mano crescono insieme ai miglioramenti. In genere tutti i fitness tracker o per meglio dire le app che ci si interfacciano dispongono di apposite funzioni per l’impostazione di obiettivi graduali, usiamoli!


2 – Un po’ di competizione e amicizia

Il miglior modo per non annoiarsi subito già dopo qualche giorno che si va a correre o in bicicletta è di partecipare a qualche gara (non agonistica, abbiamo appena iniziato!) oppure andare a fare attività con qualche amico.

3 – Ricompensa te stesso

Ricompensarsi dopo uno sforzo o in questo caso, dopo un bell’allenamento serve a fa abituare l’organismo in modo tale da fargli collegare l’attività faticosa (allenamento) alla ricompensa, che può essere un’ora di gioco al PC, un episodio di un telefilm o qualsiasi altra cosa rilassante e a cui non avete spesso tempo da dedicare. Anche un pezzetto di cioccolata va bene!

4 – Tenete una cronologia di ciò che mangiate

Per mantenere un corpo allenato dovete concentrarvi anche sull’alimentazione, la cosa più conveniente è tenere un “log”, ovvero una cronologia di ciò che mangiate, una sorta di diario.

Esistono varie app che consentono di fare ciò tra cui ad esempio Calorie Counter di MyFitnessPal che contiene già un database di oltre 5 milioni di cibi diversi con tutte le informazioni nutrizionali.

5 – Non credete alle calorie conteggiate dall’app

La quantità di calorie conteggiate dalle varie app sono solo indicative e spesso hanno più del 15% di margine di errore, questo significa che se segnano 100 kcal bruciate possono essere tanto 115 kcal tanto 85 kcal, quindi usate questi dati con i guanti giusto per avere un’indicazione sommaria di quanto avete bruciato.


6 – Non dimenticate il tracker a casa

Tenetelo SEMPRE al polso, continuerà a tenervi motivati ogni volta che vi ricorderete di averlo indosso, continuerà a contare i passi e, come già detto, vi farà sentire meglio quando a fine giornata realizzerete di aver camminato migliaia di passi semplicemente lavorando o uscendo con gli amici o la famiglia.

7 – Ogni piccola cosa può aiutare

Il bello di avere un fitness tracker con se tutto il giorno è che può essere un richiamo costante a muoversi di più, per fare una corsetta o anche solo una camminata. Già anche solo alzarsi dalla scrivania per andare a prendere una bottiglietta d’acqua o un caffè amaro è qualcosa di piccolo ma che, fatto spesso, porta a migliorare i risultati. 100 metri in più al giorno sono 700 metri a settimana, ben 2.8km al mese!

Insomma, il fitness tracker è un elemento utile per tenersi in forma che unico a forza di volontà e automotivazione (con qualche piccolo reward ogni tanto) può portare a grandi risultati.


Potrebbe interessarti anche:

Fascia cardio Runtastic, conosciamola insieme
views 6
Esistono moltissime fasce cardio per gli appassion...
Mini A8 Cimice Ambientale
views 213
Dalle misure piuttosto compatte, considerando che ...
Come utilizzare runtastic
views 115
Trasforma il tuo smartphone in un dispositivo per ...
GPS Tracker Antifurto Satellitare per auto
views 38
Un gps tracker è un dispositivo portatile utile pe...
Come tenersi in forma con il fitness tracker ultima modifica: 3 mesi ago da eComesifa.it

Commenta

Seguici su Facebook