Come si lavano gli strofinacci

pulire-stracci-canovacci-strofinacciGli strofinacci sono indispensabili nella nostra cucina, li utilizziamo per pulire qualsiasi tipo di sporco sui top della cucina, fornelli e il lavello. Naturalmente si macchiano tanto, e molto spesso non riusciamo a farli tornare puliti come appena comprati, ma oggi, proviamo ad aiutarvi con questi piccoli consigli che faranno diventare nuovi i vostri canovacci.

Come sapete, se si macchia qualche cosa, la tempestività di intervento è importantissima, ma visto che stiamo parlando di strofinacci, non possiamo correre sempre a metterli a lavare, dobbiamo quindi utilizzare altre tecniche per smacchiare i canovacci.

  •  Se le macchie che dobbiamo trattare sono vecchie, o di un elemento difficile da togliere, dovete eseguire un pretrattamento con uno smacchiatore liquido. Spruzzateli anche con uno sgrassatore prima di metterli in lavatrice con lavaggio a 40° C.
  • Se gli stracci da smacchiare sono bianchi, prima del lavaggio in lavatrice, potete optare per un ammollo nella candeggina

Scoprite le altre guide sulla pulizia della casa cliccando QUI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here