eComesifa.it

Come si fa per riparare l’antenna WI-FI su iPhone 4

riparare-wifi-iphone

riparare-wifi-iphoneUna cattiva ricezione della Wlan negli smartphone può avere una causa banale: i contatti dell’antenna sono corrosi o allentati. In questa guida, trovata sulla rivista CHIP, vediamo come riparare l’ antenna wi-fi del iPhone malfunzionante.

Quando la Wlan non funziona più sull’iPhone, allora probabilmente il connettore dell’antenna è difettoso a causa dell’azione meccanica o dell’usura. Nell’esempio, vi mostriamo come rimettere in sesto i contatti dell’antenna Wlan su un iPhone 4.

1 – Aprire la parte posteriore
Innanzitutto svitate le due viti accanto al connettore dock. A seconda del modello si tratta di miniviti a croce che possono essere svitate con un comune cacciavite da meccanico di precisione, oppure di viti a stella per le quali serve uno speciale cacciavite Pentalobe di Apple, acquistabile su uno store online come Amazon o eBay. Una volta svitate le viti, spostate la parte posteriore di circa 2 mm verso la fotocamera e sollevatela.aprire-iphone

2 – Togliere la batteria
Per liberare l’antenna Wlan bisogna anzitutto togliere la batteria. Se l’autonomia dovesse iniziare a perdere colpi, allora possiamo approfittarne per sostituirla: in numerosi shop online si trovano validi sostituti anche di altre marche. Svitate la vite che si trova in basso a sinistra nell’angolo inferiore della batteria e alzate dunque la batteria prima verso l’alto poi verso sinistra. Facendo attenzione, estraete la batteria verso sinistra. Attenzione La linguetta di plastica che si trova sotto la batteria è molto fragile. Se non riuscite a staccarla, scaldate il display con un phon.batteria-iphone

3 – Svitare le viti
Il lungo pezzo di metallo nella parte superiore del telefonino è l’antenna Wlan. È fissata con cinque viti. Fate attenzione a usare un cacciavite di dimensioni esatte per svitarle: uno troppo piccolo potrebbe danneggiare il taglio delle viti rendendo difficoltoso il riavvitamento. Ricordatevi anche bene dov’erano poste le singole viti: vi consigliamo quindi di metterle su un foglio di carta nell’ordine in cui le svitate.viti-iphone

4 – Estrarre l’antenna Wlan
L’antenna è incastrata con due ganci, in basso al centro e sulla destra, che potete sbloccare con una pinzetta. Estraete l’antenna. Evitate di toccare le parti argentate poiché sono i contatti.wlan-iphone

5 – Pulire i contatti
Già le più piccole tracce di umidità o sporcizia possono disturbare la ricezione della Wlan. Pulite i contatti con un panno in microfibra e isopropanolo (alcol isopropilico), che potete acquistare in farmacia oppure online, prima di fissare nuovamente l’antenna.riparare-wlan-iphone

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it