eComesifa.it

Come si fa per pulire il tablet o lo smartphone

come-pulire-tablet-smartphone

Negli ultimi anni, tablet e smartphone, si sono diffusi moltissimo, sia tra i giovani che tra chi, per motivi di lavoro li trova più comodi dei “tradizionali” notebook.

Questi dispositivi mobili, sempre più sofisticati, sono diventati ormai uno status symbol, però, sono molto delicati, e dovendo utilizzarli premendo direttamente sullo schermo, si sporcano facilmente. In questa breve guida, vi daremo qualche utile consiglio su come pulire i tablet e gli altri dispositivi touch screen.

Ecco come fare:

  1. Il primo consiglio che vi diamo, e forse anche il più ovvio, è quello di utilizzare il tablet e lo smartphone con le mani pulite.
  2. Appena finito, passate un panno pulito delicatamente sullo schermo in modo da eliminare ogni traccia di grasso, di impronte digitali eccetera. In questo modo eviterete che lo sporco si accumuli sullo schermo di tablet e smartphone.
  3. Ora vediamo come effettuare una pulizia più approfondita. Spegnete il vostro tablet e scollegate eventuali cavi, se avete applicato la pellicola trasparente protettiva sullo schermo, rimuovetela, quindi inumidite un panno in micro-fibra con dell’acqua tiepida e strizzatelo bene. Passate il panno su tutta la superficie dello schermo con delicatezza senza esercitare eccessiva pressione, e ricordate di non spruzzare sgrassatori, alcool o altro in quanto rischiereste di danneggiare il tablet o lo smartphone rendendo lo schermo opaco.
  4. A questo punto, prendete un altro panno morbido asciutto e rimuovete ogni traccia di umidità ed acqua presenti sul tablet, appena saranno perfettamente asciutti potrete riaccendere i vostri dispositivi mobili.

eComesifa.it

Add comment

Seguici:

Ti piace eComesifa.it

Seguici:

Ti piace eComesifa.it