Come si fa per identificare i formati di file sconosciuti

come-trovare-tipo-file-estensioniSarà capitato a tutti di avere un file sul computer di cui non si sa né quale programma possa aprirlo né di che genere di documento, archivio o file si tratti. Alcune volte, la classica ricerca su Internet può offrire qualche chiarimento, ma le informazioni che troviamo non sono sempre risolutive. Niente paura però, abbiamo scoperto che esiste un utile servizio Web che permette di effettuare l’upload del file sconosciuto e ottenere in pochi secondi la sua identificazione.

Il nome del servizio è Online TrID File Identifier, e potete trovarlo all’indirizzo http:// mark0.net/onlinetrid.aspx. Il sito non è altro che la versione online di un pratico tool denominato TrID, uno strumento analizza i file non soltanto verificandone il nome e l’estensione, ma anche il contenuto, confrontandolo con un archivio di firme binarie, che sfruttano una tecnologia simile a quella utilizzata dagli scanner antivirus. TrID attualmente integra più di 5.300 definizioni, quindi è in grado di riconoscere con la massima precisione moltissimi tipi di file.

La versione online ci evita anche di dover scaricare e mantenere aggiornato il software. Vediamo come si usa :

  1. Andate sulla pagina del servizio cliccando QUI e fate clic sul pulsante Scegli file.
  2. Si aprirà una finestra di dialogo che vi permetterà di scegliere il file che volete analizzare. Dopo averlo individuato vi basterà fare clic sul pulsante Apri per confermare la selezione, e dopo sul pulsante Analyze! per avviare il caricamento sul server remoto.
  3. Appena completata anche questa fase il servizio online analizzerà il file e vi fornirà un risultato di tipo statistico, cioè elencherà una serie di possibili corrispondenze, ognuna associata a una percentuale di probabilità. In molti casi, il servizio mostra anche un collegamento che rimanda a un sito di riferimento.

Utilizzare questo servizio online per individuare la tipologia dei file offre molti vantaggi, ma ha anche un grosso difetto, richiede il caricamento del documento sul server remoto, quindi, se il file è di grosse dimensioni, oppure se contiene informazioni
riservate, potrebbe essere più vantaggioso per voi scaricare la versione eseguibile di TrID (sempre dallo stesso sito) e utilizzarla in locale sul vostro computer.

Potrebbe interessarti anche:

Come creare un collegamento a un indirizzo Web
Visite 13
I collegamenti sono piccoli file che si trovano sul desktop di Windows o dentro ...
Come recuperare documenti non salvati in Word
Visite 123
Quando si lavora con Microsoft Word, può capitare di chiudere il programma senza...
Come copiare il contenuto di un CD o DVD in una Pendrive USB
Visite 29869
Ormai, con la produzione di dispositivi sempre più piccoli, non tutti i computer...
Come aprire un file .msf
Visite 402
I file con estensione MSF sono file di riepilogo del client di posta elettronica...
Hard disk esterno, come sceglierlo
Visite 4
Sei alla ricerca di un hard disk esterno sul quale salvare tutti i tuoi file per...
Come bloccare la sincronizzazione automatica di iTunes
Visite 225
Sicuramente gli sviluppatori di iTunes stanno cercando di migliorare da tempo il...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook:

eComesifa.it - Guide e tutorial ! Soluzioni ai piccoli problemi quotidiani - by Federico Degni