Come si fa per eliminare i vecchi aggiornamenti di Windows 7

Ad ogni aggiornamento di sistema, Windows 7 salva nella cartella C:\Windows\WinSxS una copia dei file modificati o sostituiti.

La patch KB2852386 ha introdotto un tool che elimina gli update obsoleti. In questa breve guida vediamo come eliminare gli aggiornamenti di windows 7 ormai vecchi.

  1. Come prima cosa dovete verificare che l’aggiornamento K82852386 sia installato nel sistema. Dalla casella Cerca programmi e
    file del pulsante Start di Windows 7 digitate Windows Update, cliccate su Visualizza cronologia aggiornamenti e controllate che l’update sia in elenco.
  2. Digitate adesso pulizia disco nella casella Cerca programmi e file del pulsante Start e diamo Invio. Nella finestra che si
    apre, selezionate il disco in cui è installato Windows 7 e premete OK. Terminata la scansione del sistema, cliccate sul pulsante Pulizia file di sistema.
  3. Il tool Pulizia disco verificherà lo spazio occupato dalla cartella di sistema WinSxS. Completata l’analisi dell’unità disco, scorrete l’elenco file da eliminare, spuntate la voce Pulizia di Windows Update e premete OK per eliminare gli aggiornamenti superflui.

Leggi Anche: Come si usa Google Drive

Offerta
HP 27es Monitor, IPS con Retroilluminazione a LED, Risoluzione 1920x1080, Display 27"
  • Risoluzione 1920 x 1080 a 60 Hz
  • Proporzioni 16:9
  • IPS con retroilluminazione a LED

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here