Come si fa per disabilitare l’installazione automatica delle stampanti in Windows 8

In questa breve guida, pubblicata sulla rivista “PC Professionale”, vediamo come disabilitare l’installazione automatica delle stampanti su windows 8.

Chi si muove spesso con il proprio portatile Windows 8 e si collega a molte reti Wi-Fi, avrà certamente notato una novità dell’ultima versione di Windows: quando incontra una nuova stampante di rete, il sistema operativo scarica e installa automaticamente il relativo driver di stampa. Ma non solo: spesso la nuova stampante viene addirittura impostata come periferica di output predefinita, sovrascrivendo eventuali impostazioni precedenti.

Da un lato, questa maggiore automazione può rivelarsi comoda: quando ci si connette a una nuova rete, infatti, basta attendere qualche minuto per poter stampare i documenti senza doversi preoccupare di individuare la nuova periferica, inserire l’indirizzo di rete e scaricare il software di gestione.

Ma in molti altri casi, questo approccio risulta un po’ troppo disinvolto: ci si può trovare a inviare i documenti a stampanti di cui non si conosce la posizione o la configurazione. Inoltre, se ci si sposta molto il sistema tende ad accumulare i driver di molte stampanti diverse, la maggior parte dei quali non viene mai utilizzato.

Come gli utenti dei sistemi operativi Microsoft sanno fin troppo bene, accumulare driver inutili non è la strada migliore per garantire l’efficienza e la stabilità del computer. Per fortuna, è relativamente semplice ricondurre il sistema operativo a un comportamento più conservativo;

Vediamo come procedere:

  1. Aprite il desktop e richiamate Esplora risorse, con un clic sulla sua icona nella barra delle applicazioni o sfruttando la scorciatoia da tastiera Windows+E.
  2. Fate clic destro sulla voce Questo PC, nell’ elenco ad albero di sinistra, e selezionate la voce Proprietà nel menu contestuale. Nella pagina delle opzioni di sistema fate clic sul collegamento Impostazioni di sistema avanzate, nell’ elenco di sinistra, per raggiungere un’ulteriore finestra di dialogo.
  3. Passate alla scheda Hardware e fate clic sul pulsante Impostazioni installazione dispositivo, per aprire una nuova finestra di configurazione: qui si trova, finalmente, l’opzione cercata.
  4. Fate clic sull’ impostazione Chiedi ogni volta: Windows mostrerà un’altra serie di impostazioni. Nella maggior parte dei casi si può mantenere la configurazione proposta, ma chi non vuole scaricare nessun driver suggerito da Microsoft può attivare l’opzione Non installare mai il driver da Windows Update. Non resta che confermare la scelta con un clic sul pulsante Salva modifiche e chiudere tutte le finestre di dialogo.

Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares