eComesifa.it

Come si fa per annullare un aggiornamento di Windows Update

come-annullare-aggiornamento-windows

come-annullare-aggiornamento-windowsLa guida che proponiamo, è stata pubblicata sulla nota rivista “PC Professionale”, vediamo nel dettaglio come annullare gli aggiornamenti di Windows Update..

Mantenere il computer sempre aggiornato è essenziale per garantire la sicurezza e il funzionamento ottimale dell’hardware e dei programmi installati. In Windows, lo strumento principale di aggiornamento è Windows Update, che permette di scaricare e installare patch e correzioni in modo quasi del tutto automatico. Windows Update non risolve tutti i problemi di aggiornamento del computer (non supporta, per esempio, i software di terze parti, e non propone le versioni più recenti di molti driver di periferica), ma rimane comunque uno strumento prezioso. Microsoft analizza e verifica con attenzione tutti gli update prima di renderli disponibili attraverso i canali di aggiornamento,
ma può capitare che qualcosa vada storto, in particolare con i driver di periferica. In questi casi ci sono alcune contromisure che permettono di annullare l’aggiornamento e ripristinare il corretto funzionamento del
computer. Ecco come utilizzarle in Windows 8.

Per disinstallare uno o più aggiornamenti è opportuno innanzitutto avviare il sistema operativo in modalità provvisoria. Con le versioni precedenti di Windows l’operazione era semplicissima: bastava premere il tasto F8 al momento opportuno, durante il boot del sistema, per raggiungere il menu di caricamento di Windows. Con il lancio di Windows 8 questa soluzione non è più percorribile, dato che Microsoft ha implementato una nuova sequenza di boot più veloce ma non interattiva: vediamo di che cosa si tratta.

  1. Se usate WIndows 8 o 8.1, per raggiungere la modalità provvisoria richiamate per prima cosa la schermata Start, tenete premuto il tasto Maiusc e fate clic su Spegni/Riavvia il sistema.
  2. Al riavvio Windows vi mostrerà un menu di manutenzione; selezionate Risoluzione dei problemi/Opzioni avanzate/Impostazioni di avvio e fate poi clic sul pulsante Riavvia per riavviare nuovamente il sistema.
  3. A questo punto Windows vi proporrà un nuovo menu: premete F4 per caricare finalmente il sistema in modalità provvisoria.
  4. Terminato il caricamento, aprite il Pannello di controllo, selezionate Programmi/Disinstalla un programma e fate clic sul collegamento Visualizza aggiornamenti installati, nel riquadro a sinistra. Selezionate infine l’update problematico e per completare fate clic sul pulsante Disinstalla.

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it