eComesifa.it

Come si fa la birra in casa

come-fare-birra-casaLa birra è una delle bevande più consumate al mondo, viene bevuta a pranzo a cena o semplicemente nel tempo libero. Nel corso dei decenni la birra ha avuto diverse mutazioni, esistono birre al limone e ad altri gusti. Noi oggi capiremo come è possibile fare la birra a casa grazie ad un semplice kit.

Attrezzatura per la realizzazione della birra da casa

  • Kit per birra fondamentale per realizzare la birra, in quanto ha in dotazione diversi oggetti che saranno utili per far fermentare la birra e dunque renderla alcolica. Noi consigliamo di acquistare il SET BIRRA COOPERS, si tratta di un kit davvero di ottima qualità, che permette di realizzare ben 23 litri di birra. Per acquistare questo magnifico kit basta cliccare su questo link.
  • Bottiglie di vetro vuote.
  • 1 kg di zucchero.
  • Una pentola molto capiente (Potete acquistarla QUI ).
  • Acqua

Come procedere alla realizzazione della birra in casa.

  1. Innanzitutto bisogna procedere con l’assemblaggio del kit, e dunque bisognerà montare il rubinetto sotto il fermentatore, e il gorgogliatore sul tappo dello stesso.
  2. Una volta assemblato il tutto è necessario sanificare il contenitore e tutti gli attrezzi che andremo ad utilizzare per realizzare la nostra birra. Andremo a procedere utilizzando il prodotto in dotazione nel kit ( potassio metabisolfito: circa 4 cucchiaini disciolti in 1 litro d’acqua fredda).
  3. Scaldare a bagno maria il barattolo di malto luppolato ancora sigillato immergendolo in acqua calda per 10 minuti. Riempire a metà un bicchiere con acqua fredda massimo 25 gradi altrimenti muoiono i lieviti e mischiare al suo interno la bustina di lievito assieme ad un cucchiaio di zucchero per permettere ai lieviti di attivarsi.
  4. Ora bisognerà aprire la lattina di luppolo e versarla in una pentola di 3/5 litri, poi lontana dal fuoco va aggiunto lo zucchero che andrà miscelato, per poi lasciarlo bollire sul fuoco almeno 3-4 minuti. Dopo la bollitura bisogna raffreddare velocemente il composto immergendo la pentola in acqua fredda e ghiaccio.
  5. A questo punto dovremo aggiungere nel fermentatore circa 2-3 litri di acqua poi va versato il composto preparato prima, ed in fine bisognerà aggiungere altra acqua per raggiungere i 23 litri di composto finale. A questo punto sarà il turno del sensitometro che dovrà galleggiare all’interno del mosto. La temperatura dovrà essere mantenuta attorno ai 20 gradi per permettere alla birra di fermentare.
  6. Fatto tutto ciò bisognerà incollare il termometro vicino il fermentatore e quando sarà arrivato a 20-22 gradi aggiungeremo il lievito che prima avevamo sciolto nel bicchiere con un po’ di zucchero, e mescolarlo per bene il composto energicamente.
  7. Dopo circa 24-36 ore il gorgogliatore inizierà a gorgogliare, questo sarà il segnale che la nostra birra starà fermentando è non ci resterà altro che aspettare 7 giorni per poter imbottigliare le nostre birre che dovranno essere consumate non prima di 14 giorni.

Potrebbe interessarti anche:

Come smaltire i postumi di una “sbornia”
views 15
Dopo aver ingerito una quantità eccessiva di alcol...
Come ricevere la birra Peroni gratis
views 21
Come ricevere la birra peroni gratis: guida alla r...
Come fare la birra alle castagne
views 18
Come fare la birra alle castagne: piccola guida pe...
Come si fa la birra in casa ultima modifica: 2015-10-02T06:41:00+00:00 da eComesifa.it

Commenta

Seguici su Facebook