Come si fa il pane

Ancora un utilissima guida per tutti gli amici di www.ecomesifa.it , questa volta vogliamo insegnarvi a fare il pane in casa,  un’ operazione abbastanza semplice se utilizzate gli ingredienti giusti e una buona ricetta. Prendete allora tutto l’ occorrente e vediamo come fare il pane in modo facile e veloce.

Ingredienti per fare il pane :

  • 500 gr. di farina (noi consigliamo uno sfarinato di grano duro)
  • 200 gr. di acqua ad una temperatura di circa 27° C .
  • 15 gr. di lievito di birra
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Come preparare il pane :

  1. Versate l’acqua in un recipiente adatto, quindi aggiungete il lievito e fatelo sciogliere mescolandolo all’acqua.
  2. Appena sciolto il lievito, procedete ad incorporare gradualmente lo sfarinato, e mescolate con le mani, proprio come avete fatto prima con il lievito. Per la farina potreste utilizzare su 500 grammi, 300 di sfarinato e 200 di farina 00.
  3. Dopo che avete lavorato manualmente il lievito, l’acqua e la farina, dovete bagnare l’impasto con un po’ di olio, e solo alla fine aggiungete il sale. La cosa importante è osservare i tempi giusti di aggiunta del sale, infatti se lo mettete all’inizio, il lievito non incorporerà la farina e quindi il risultato finale non sarà ottimale.
  4. A questo punto, dopo aver aggiunto il sale, terminate la lavorazione del pane su di un “piano di lavoro” in modo da avere maggiore spazio e di conseguenza riuscire meglio ad impastare. Se vedete che l’impasto è troppo umido, dovete aggiungere un po’ di farina in modo da renderlo più asciutto.
  5. L’ impasto del pane sarà pronto, quando è asciutto e non si attacca più sulle nostre mani. Appena pronto, mettetelo a lievitare oliando una pirofila o qualsiasi altro supporto su cui appoggiare l’impasto, e riponetelo sopra la base di olio, quindi ricopritelo con una pellicola. Ricordate che la temperatura giusta per la lievitazione del pane è intorno ai 30 gradi.
  6. Lasciate quindi riposare il pane per almeno 2 ore e 30 minuti, fino a lievitazione avvenuta. Dopo spostate la forma di pane sopra una teglia e fate il classico ‘taglio a croce’ in modo da permettere al pane di avere la cosiddetta esplosione durante la lievitazione.
  7. A questo punto, infornate il pane ad una temperatura di 225 ° C per 50 minuti.

Per conservare il pane, vi consigliamo di adagiare la parte tagliata rivolta verso il legno del tagliere e coprire il tutto con un panno di cotone, anche un tovagliolo va bene. Scopri anche come si fanno i panini al latte cliccando QUI.


Potrebbe interessarti anche:

Come fare un frullato sano e nutriente
Visite 6
Gustare un sano e buon frullato a colazione o a merenda può aiutarvi a rimanere ...
Biscotti di Natale: come si fanno gli occhi di bue
Visite 76
Gli occhi di bue sono dei biscotti da tè molto classici e che si possono trovare...
Come preparare dei French toast per una colazione energetica
Visite 10
Se desiderate preparare una colazione speciale e diversa dal solito, sia per voi...
Come preparare il ciambellone all’arancia
Visite 79
E' il periodo degli agrumi, arance e mandarini profumano la nostra tavola e oltr...
Come si monta la panna
Visite 30
Se vogliamo preparare dei dolci, la preparazione della panna montata non può man...
Come si fanno le penne all’arrabbiata
Visite 38
Una delle ricette più conosciute della cucina laziale, è sicuramente la ricetta ...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook:

eComesifa.it - Guide e tutorial ! Soluzioni ai piccoli problemi quotidiani - by Federico Degni