Come ammorbidire gli asciugamani

Anche la biancheria di qualità e più costosa, con il tempo, tende a diventare rigida e perde la sua capacità di assorbimento.

È possibile, grazie ai nostri consigli, far tornare i nostri asciugamani morbidissimi, senza dover usare prodotti in commercio costosi, ma semplicemente con articoli che si reperiscono facilmente in casa.

Ciò di cui abbiamo bisogno è :

  • Aceto bianco
  • Sale di Epsom
  • Misurino
  • Lavatrice

Come fare per ammorbidire gli asciugamani

  1. Riempite 1 tazza di sale di Epsom e aggiungetelo agli asciugamani non appena che la lavatrice ha finito il riempimento con l’acqua. Questo, rimuoverà il colorante in eccesso dai nuovi asciugamani, e i residui chimici che fanno irrigidire i vecchi.
  2. Il secondo passaggio consiste nell’ aggiungere 1 tazza di aceto bianco durante il ciclo di risciacquo della vostra lavatrice. Questo contribuisce ad ammorbidire le fibre degli asciugamani.
  3. Quando lavate la biancheria, mettete nella lavatrice la metà di carico possibile di asciugamani, perchè i piccoli carichi fanno si che le fibre non diventino compresse e che gli asciugamani possono rigonfiarsi correttamente.
  4. Ogni volta che lavate gli asciugamani, aggiungete sempre 1 tazza di aceto al ciclo di risciacquo, per mantenere sempre morbidi i vostri capi. Quando vedete che torneranno ad irrigidirsi troppo, potete ripetere anche la procedura con il sale Epsom.

Leggi Anche: Come ammorbidire i capi in lana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here