eComesifa.it

Come si fa a togliere le ciglia finte

rimuovere-ciglia-finteIn occasione di eventi importanti, come matrimoni, lauree oppure una serata in discoteca, molte donne, si fanno applicare le ciglia finte, perché si sa, lo sguardo è molto importante, e avere ciglia folte, contribuisce sicuramente ad avere uno sguardo magnetico. Finita la festa però, sia che le ciglia siano autoadesive che applicate con la colla apposita, a singoli ciuffetti o ad arco, il problema è come rimuoverle in modo da non staccare anche le nostre ciglia naturali. Niente paura, di seguito, vi diamo dei suggerimenti su come rimuovere le ciglia finte.

La rimozione delle ciglia finte, è una operazione che può sembrare dolorosa, ma in realtà, bisogna seguire solo qualche piccolo consiglio.

  • Per evitare che le vostre ciglia naturali si stacchino, dovete innanzitutto evitare di strappare le ciglia finte, immergete invece, un dischetto di quelli che usate per struccarvi, in acqua tiepida, oppure in una soluzione di acqua e olio.
  • Quindi, senza strizzarlo troppo, applicate il dischetto imbevuto sugli occhi e lasciate che agisca per due o tre minuti, in questo modo fare ammorbidire la colla che tiene attaccate le ciglia finte.
  • Appena notate che le ciglia finte non aderiscono più in modo perfetto alle vostre palpebre, dovete sollevare un angolo e spingerlo verso l’ esterno, senza dare degli strattoni.
  • Se invece, vi sono stati applicati i singoli ciuffetti di ciglia, per rendere più semplice la rimozione potete aiutarvi con una pinzetta per le sopracciglia, staccando delicatamente i singoli ciuffetti.
  • Usate infine un detergente su viso, occhi e ciglia finte, così potrete usarle di nuovo all’ occorrenza.

Potrebbe interessarti anche:

Come si fa a togliere le ciglia finte ultima modifica: 2014-10-24T16:47:12+00:00 da eComesifa.it

Commenta

Seguici:

Seguici su Facebook: