eComesifa.it
kit-pronto-soccorso

Come si fa a creare un kit di primo soccorso per la casa

Sul mercato ci sono molti di kit di pronto soccorso disponibili, però spesso essi sono carenti di alcuni elementi e quindi devono essere integrati con ciò che potrebbe essere utile. Quindi, invece di comprareun prodotto preconfezionato, possiamo risparmiare un pò di soldi (che in questo periodo fanno molto comodo) e garantire comunque che il nostro kit abbia tutto il necessario per un primo soccorso.
Per il nostro kit, quindi, abbiamo bisogno di quanto segue :

  • Una piccola e robusta scatola stagna
  • Le forniture essenziali per il kit (antisettico, garze, bende, anestetici, antibiotici e nastro medico)
  • Dei piccoli contenitori con la cerniera
  1. Scegliete tra ciò che avete in casa, oppure acquistate, una piccola scatola o borsa leggera, che sia in grado di contenere tutte le vostre forniture di primo soccorso. La scatola che abbiamo scelto, deve essere impermeabile e, così che possiate portarla con voi, anche quando andate in vacanza, oppure in giro con i vostri bimbi.
  2. Ora, dobbiamo fare in modo che il nostro Kit, contenga tutto ciò che potrebbe esserci utile per un primo soccorso di base. Il numero degli articoli nel nostro kit dipende sicuramente da quanti componenti ci sono nella nostra famiglia, tuttavia, di bende, garze e altri oggetti leggeri, possiamo portarne più che possiamo. Altre cose che non possono sicuramente mancare nel nostro kit di pronto soccorso, sono l’ antisettico, del nastro medico, un anestetico spray o in lozione, delle garze sterili da 10 cm, e bende adesive di varie dimensioni. Oltre a questo, procuriamo degli antistaminici orali, dei guanti di lattice, della pomata antibiotica, forbici e pinzette.
  3. Oltre a queste cose standard, dobbiamo portare delle cose specifiche che in ogni famiglia saranno diverse, ad esempio se qualcuno ha allergie, il kit di pronto soccorso è il posto giusto per tenere i farmaci di emergenza prescritti dal medico. Includete inoltre all’interno della scatola, tutti i numeri di emergenza che potrebbero servirci, per esempio quello del medico.
  4. Dividete il kit di pronto soccorso in due parti. Nella prima sezione includete tutti i prodotti medici di base, come bende e pomate, mentre nel secondo comparto mettete tutti i farmaci. Assicuratevi che tutto sia tenuto nelle buste con cerniera separate e tenete sempre tutto fuori dalla portata dei bambini.

Oppure compra i KIT DI PRONTO SOCCORSO GIA’ PRONTI AL MIGLIOR PREZZO :

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B01BP0BYZ8[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Conoscere meglio il medico di base Il medico di famiglia, così come il pediatra per i bambini, è di importanza fondamentale ed è un punto cardine del sistema sanitario italiano e dell’a...

Commenta

Ti piace eComesifa.it