Come si eliminano le macchie di smalto dai tessuti

smalto-macchie-togliereMentre si mette lo smalto, può capire di sporcare i vestiti o la salvietta, e come sapete, lo smalto è un prodotto molto difficile da togliere dai tessuti. Ma come si può smacchiare? La prima cosa che dovete fare è  vedere sull’etichetta del vestito se c’è all’ interno una componente sintetica, e in caso ci sia, vi conviene portare il vestito in tintoria e sperare che il lavaggio a secco riesca a fare qualche cosa.

Se invece il “capo di abbigliamento” è di cotone, dovete subito tamponare la macchia di smalto con un po’ di solvente diluito nell’ alcool o nell’ acqua. Tale operazione va effettuata in modo leggero e veloce, in maniera tale da non decolorare o rovinare il tessuto. Proseguite con il lavaggio a mano del capo, mettendo del sapone e dello smacchiatore, strofinando in acqua calda. A questo punto, lasciate immerso il tessuto per una decida di minuti e poi sciacquate.

Haier HW60-1079 lavatrice
Prezzo di listino: EUR 329,00
PREZZO IN OFFERTA: EUR 237,63
Risparmia: EUR 91,37

Potrebbe interessarti anche:

Come si fa a pulire la bigiotteria
Visite 23
Come alternativa ai gioielli preziosi, molte donne e uomini usano indossare, deg...
Come si fa per pulire il tablet o lo smartphone
Visite 15
Negli ultimi anni, tablet e smartphone, si sono diffusi moltissimo, sia tra i gi...
Un alleato per le pulizie di casa: L’Aceto
Visite 54
Rovistando tra i fogli ingialliti dal tempo ho trovato alcuni segreti, i classic...
Come fare il semipermanente alle unghie a casa
Visite 34
La maggior parte delle donne desidera unghie curate e non doverle ritoccare quot...
Come smacchiare i capi ingialliti
Visite 101
Può capitare di usare biancheria tenuta nei cassetti da un po' di tempo e ritrov...
Come pulire le bottiglie di vetro e i biberon
Visite 54
Lavare le bottiglie di vetro e i biberon è molto importante per eliminare i catt...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook:

eComesifa.it - Guide e tutorial ! Soluzioni ai piccoli problemi quotidiani - by Federico Degni