eComesifa.it
come-diventare-pilota-go-kart

Come si diventa un pilota di go kart

come-diventare-pilota-go-kartUno sport che sta andando per la maggiore negli ultimi anni è quello dei go kart. Si tratta di piccole auto monoposto con diverse motorizzazioni che partono dai 50 cc fino ai 1.000 cc. È sempre crescente il numero di ragazzi che si appassionano a questo sport, e molti di loro iniziano a correre nei kartodromi dei paesini, che solitamente sono lunghi qualche km. Scopriamo insieme come si diventa piloti di go kart.

Requisiti per diventare un pilota di go kart?

Per diventare un buon pilota di go kart bisognerà avere molto tempo da dedicare alla preparazione fisica e anche mentale. Ma ora andiamo a conoscere assieme gli accessori che servono ad un pilota di go kart.

  • Tuta di pelle che protegge il pilota in caso di incidente.
  • Casco, anch’esso molto utile in caso i incidenti.
  • Guanti con feltro per aderire bene al volante.
  • Scarpe da corsa per avere sempre un buon appoggio sui pedali.
  • Go kart che va scelto a seconda della tipologia di corsa che si vuole affrontare e a seconda dell’età.
  • Carrellino per sollevare il go kart in caso ci sia il bisogno di ripararlo o per la manutenzione.
  • Set di gomme.
  • Tutti gli attrezzi del caso e un mezzo per il trasporto.
  • Sponsor per pagare i costi (non obbligatorio).

Una volta che si avranno a disposizione tutte queste cose bisognerà iscriversi ad un kartodromo nel quale andare a correre.

Come iscriversi ad un kartodromo?

Basterà andare su internet e cercare un kartodromo nelle vicinanze, dopodiché bisognerà presentare tutti i documenti e se si è minorenni essere accompagnati dai propri genitori. Solitamente per partecipare alle gare si paga una piccola somma in denaro che funge da assicurazione in caso di infortuni.

La gara

La gara si suddivide solitamente in due fasi, la prima è “pole position” che serve ai piloti per stabilire la loro posizione in griglia di partenza, dopo di che tutti i go kart vengono messi ai loro posti e quando lo sbandieratore cala la bandiera tutti iniziano vari giri di pista e chi arriva nei primi tre sale sul podio. Questo è il momento più importante per un giovane pilota, infatti proprio chi arriverà più frequentemente al primo posto avrà maggiori possibilità di diventare un pilota professionista di go kart, con la speranza di passare anche ad altre gare automobilistiche.

Commenta

Seguici:

Ti piace eComesifa.it