eComesifa.it

Come scegliere la scheda video per gaming (Agosto 2016)

come-scegliere-scheda-video-agosto-2016

La scelta della scheda video spesso la si affida ai cosiddetti “amici smenettoni” stando alla comune credenza che chiunque usi il pc per più ore al giorno ne sia automaticamente un esperto, ma è arrivato il momento di capirci qualcosa in autonomia e qui arriva in aiuto questa guida a come scegliere la giusta scheda video in base al budget e ai vostri obbiettivi, aggiornata alle ultime schede uscite a luglio 2016.

Questi ultimi tre mesi sono stati davvero portatori di novità nel mondo dei pc, soprattutto per chi è appassionato di videogames e di prestazioni, Nvidia ha appena fatto approdare sul mercato la sua ultima top di gamma, o “flagship”, insomma il mostro di questa generazione, la Nvidia Titan X basata su architettura Pascal, nel frattempo aveva già messo in commercio le sorelline più piccole: la 1060 per la fascia media, la 1070 per la medio alta e la 1080 per la fascia alta. Se ve lo stavate chiedendo, la Titan X è nella fascia Enthusiast, sopra tutte le altre. AMD non è rimasta a guardare ma ci è andata più cauta, le top di gamma ancora non sono state annunciate ma intanto sono la RX 480 è già sul mercato, sia in versione 4GB che 8GB, così come la 460 e 470 sono state presentate alla stampa e saranno in vendita entro pochi giorni. Vediamo adesso quali sono i best buy in base al vostro budget.

eSport ed esperienza ultra in 720p

Partiamo dalla configurazione base cercando di tenerci a poco più di 100€, abbiamo già varie schede tra cui scegliere ma prima di procedere ci tengo a sottolineare che a 720p avrete il massimo da queste schede, ovvero settaggi ultra e framerate sempre superiore a quello che è considerato il minimo per la perfetta esperienza di gioco, ovvero 60fps (frame per second).

Ottime anche per gli eSport, soprattutto considerando che i giochi competitivi in genere sono così bene ottimizzati che con queste schede si riesce tranquillamente a stare oltre i 100fps nella maggior parte dei titoli.

Le schede in questa fascia sono, come ci si poteva aspettare, tutte con chip AMD R7 360, in attesa della nuova 460 (questa guida si basa su ciò che potete già acquistare adesso), di conseguenza dovete solo scegliere il brand che vi piace di più o semplicemente quelle che riescono a tenere le temperature più basse, come la XFX R7 360 con 2GB di vram che potete trovare sui 110€ o la versione ASUS, a poco più dello stesso prezzo. Se però preferite a tutti i costi i chip Nvidia, in questa stessa fascia di prezzo attualmente la migliore è la 750ti, a patto che vogliate spendere circa una ventina di euro in più.


XFX R7 360 Scheda Video, 2GB DD, Nero
Prezzo di listino: EUR 142,39
PREZZO IN OFFERTA: EUR 107,16
Risparmi: EUR 35,23

Il video sottostante vi mostra una comparazione live tra le due schede proposte così potete farvi meglio un’idea, probabilmente per alcuni quei 20-25€ in più per la 750ti e i relativi fps in più possono fare la differenza.

Esperienza gaming FULL HD 1080p e primi accenni al 1440p

Qui la RX 480 domina il mercato, purtroppo dovete acquistare questa scheda all’estero se volete pagarla il giusto, in Italia purtroppo costa ancora decisamente troppo, bisogna aspettare l’effettiva entrata nel mercato della controparte Nvidia, ovvero la 1060, che con un solo modello con 6GB di vram combatterà un duro testa a testa contro la 480. Senza soffermarci troppo, se il vostro obbiettivo è il gaming 1080p senza nessuna rinuncia allora queste due schede appena proposte sono semplicemente perfette, volendo se siete disposti a rinunciare ai dettagli più avanzati potete usarle degnamente anche in 1440p (ma avete bisogno di relativo monitor 1440p). Il prezzo della RX 480 è attualmente circa 260€ (versione 8GB), un po’ di più la Nvidia GTX 1060.

Per approfondire ancora meglio la conoscenza di queste due schede video prima di decidere se e quale prendere, vi consiglio di guardare questo video, è in inglese ma i grafici che propone parlano chiaro:

Settaggi ultra 1440p e un accenno di 2160p con visore VR7

In questa fascia non rientra nessuna scheda AMD, bisognerebbe puntare o a quelle troppo costose oppure ci ritroveremmo con prestazioni inadeguate, mentre Nvidia propone la GTX 1070, dovete essere pronti a sborsare circa 500€ ma avrete una scheda con 1920 CUDA cores, 120 textures unit e 8GB GDDR5 di vram, insomma vi farà godere di realtà virtuale e videogame 1440p senza nessun minimo compromesso, con la possibilità di giocare anche in 2160p.

2160p maxato

Anche qui purtroppo AMD ritarda ancora a presentare le sue top di gamma quindi troviamo una sola unica scheda, la Nvidia GTX 1080, attualmente il top del top dopo la TITAN X, che però non prendiamo neanche in considerazione perché costa a partire da 1350€ e se dovete prendere quel genere di scheda di certo non vi servirà una guida, sarete già esperti abbastanza. Tornando alla 1080, abbiamo 2560 CUDA Cores, 160 texture units e 8GB GDDR5 vram con bus a 256 bit, in parole povere una scheda che per almeno i prossimi 2-3 anni vi farà godere di qualsiasi gioco con tutto i settaggi al massimo fino alla risoluzione di 2160p, una scelta definitiva. Si parte dai 750€ a salire in base al brand che preferite.


eComesifa.it

Add comment

Seguici:

Ti piace eComesifa.it

Seguici:

Ti piace eComesifa.it