Come scegliere il vino da regalare a Natale

Il vino è uno dei must per quanto riguarda i regali di Natale, soprattutto se dobbiamo fare un dono ad una persona importante o ad un professionista che conosciamo e che ci ha dato una mano, ma come scegliere il vino da regalare a Natale? Secondo le regole più diffuse del bon ton, prima dobbiamo sapere chi è il destinatario, se è un uomo o una donna, se è un esperto dei vini o soltanto un semplice amatore, e ancora, se il vino è un semplice regalo o se dobbiamo portarlo per una cena e conosciamo già le portate. Ecco alcuni consigli su come scegliere il vino perfetto da regalare a Natale e fare bella figura.

Come scegliere il vino da regalare a Natale: rossi ma con classe per la cena

Se siete invitati ad una cena o ad un pranzo di Natale e volete portare un regalo per i padroni di casa, il vino rosso è un grande classico che si presta bene a queste occasioni. A meno che i vostri ospiti non abbiano già scelto il vino da proporre, i vini rossi possono essere stappati durante la cena o il pranzo di Natale (tuttavia, se non lo desiderano, non imponetevi). Invece, se sapete già che prima ci sarà un aperitivo o il brindisi con il panettone o il pandoro, optate per uno spumante frizzante, meglio ancora se bianco o rosé (se ci sono dei bambini, portate uno spumante dolce e senz’alcool, mentre per gli adulti andrà benissimo un brut), purché ci sia la possibilità di metterlo al fresco.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B0056Y501E[/asa2]

Come scegliere il vino da regalare a Natale: il dopocena o il dopopranzo

Al contrario, se siete invitati ad un dopocena o passare il pomeriggio di Natale con i padroni di casa davanti al fuoco, un buon vino dolce, come ad esempio un passito, o un aperitivo come lo Spritz, sono sempre dei regali molto graditi.

Come scegliere il vino da regalare a Natale: bollicine per ringraziare

A meno che la persona a cui è destinato il regalo sia un professionista, per il quale è d’obbligo quindi la scelta di un buon vino rosso, meglio ancora se di classe, se volete fare un dono ad una persona cara o ad vicino per avervi aiutato durante l’anno le bollicine sono il top, anche per le persone che non amano molto il vino. Via libera quindi a champagne e spumante, o se il vostro budget non lo permette, ad un Franciacorta.

Come scegliere il vino da regalare a Natale: vino sì, ma amo la natura!

Se la persona a cui è destinato il regalo, oltre ad un buon bicchiere di vino, ama la natura ed è molto attenta al benessere degli animali, prediligete un rosso proveniente da un’agricoltura biologica o biodinamica, come ad esempio l’Apollonia di Alois Lageder, una cantina che ha saputo unire tradizione e modernità nel rispetto della natura.

Come scegliere il vino da regalare a Natale: fate attenzione alle recensioni

Internet può essere una fonte interessante per trovare informazioni sul vino che volete regalare a Natale e dire anche alla persona, nel caso ve lo domandi, perché avete scelto quella particolare bottiglia. Fate quindi una piccola ricerca nei siti specializzati e leggete anche le recensioni che hanno lasciato altri clienti. Se andate invece in una cantina famigliare a prenderlo o in un’enoteca, fatevi consigliare dal personale che si trova sul posto, che di solito è molto attento ed esperto, e saprà consigliarvi al meglio.

[asa2 tpl=”Horizontal_box” associate_id_set=”ecomesifa”]B00E2RO54Y[/asa2]

Potrebbe interessarti anche:

Come evitare lo stress delle feste
views 18
Le ricorrenze possono essere belle o anche stressanti, molto dipende dall’attegg...
Come preparare la casa per il Natale
views 119
Il Natale è alle porte e molte persone vista la crisi e visto che intendono risp...
Fai da te in cucina: idea regalo fatta in casa
views 49
Tante volte ci siamo ritrovati spaesati di fronte ad una ricorrenza o ad una vis...
Biscotti di Natale: come si fanno gli occhi di bue
views 73
Gli occhi di bue sono dei biscotti da tè molto classici e che si possono trovare...
Maschera per il viso con vino rosso
views 37
Conoscete le proprietà benefiche offerte dal buon vino rosso? Il vino rosso anti...
Come spiegare che Babbo Natale non esiste
views 35
Tutti i genitori sanno che dopo la domanda “Mamma, ma come sono nato?”, arriva q...

Lascia un commento



Potrebbero interessarti:

Seguici su Facebook: